BMW sempre col vento a favore, Augusto Farfus va in pole davanti a Tom BLomqvist. Terzo Pascal Wehrlein, mentre alle Audi manca ancora mordente.

Dopo la pioggia di questa mattina, presente durante il warm-up, torna il sole sul Motorsport Arena di Oschesleben. I piloti di Monaco continuano ad avere la meglio, occupando sei posizioni nella top ten.

In pole position, con un giro in volata dell’ultimo minuto, va Augusto Farfus, risultato che il brasiliano ha raggiunto per la quarta volta. Al suo fianco, per una prima fila BMW, arriva il rookie Tom Blomqvist: ha mancato per 0.019s la prima pole della sua giovane carriera, ma la seconda piazza è già un record personale.

Si qualifica terzo l’agguerrito Pascal Wehrlein, deciso ad allungare la sua leadership in classifica. Bene anche António Félix da Costa, che replica il buon andamento di ieri con un altro quarto posto in griglia di partenza.

Paul Di Resta e Marco Wittmann occupano la terza fila, davanti al vincitore di ieri Timo Glock e Christian Vietoris. Audi continua a rimanere nelle retrovie, con Miguel Molina nuovamente il suo miglior rappresentante, in nona posizione.

Chiude infine la top ten Bruno Spengler: con il secondo posto di ieri, il canadese è ora quinto in classifica piloti, a pari merito con Jamie Green e a 27 punti dalla vetta.

Proseguendo, Mike Rockenfeller si qualifica tredicesimo, ma perderà tre posti per la penalità inflitta ieri. La discesa del campione 2013 migliorerà la partenza di Jamie Green, Maxime Martin ed Edoardo Mortara di una posizione.

Solo diciottesimo Mattias Ekström, piazzamento non favorevole per cercare di riagganciare Wehrlein. Robert Wickens, infine, in prospettiva della penalità di tredici posizioni, ha usato la sessione di qualifica per far pratica, e chiude il gruppo ad oltre un secondo da Adrien Tambay.

L’appuntamento per la gara 2, dalla durata di 60 minuti più un giro e con pit stop obbligatorio, è fissato alle 15:10.

Oschersleben, qualifiche 2:
1 Augusto Farfus – BMW M4 DTM – 1m20.632s
2 Tom Blomqvist – BMW M4 DTM – 1m20.651s
3 Pascal Wehrlein – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m20.659s
4 António Félix da Costa – BMW M4 DTM – 1m20.670s
5 Paul Di Resta – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m20.687s
6 Marco Wittmann – BMW M4 DTM – 1m20.710s
7 Timo Glock – BMW M4 DTM – 1m20.743s
8 Christian Vietoris – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m20.782s
9 Miguel Molina – Audi RS5 DTM – 1m20.915s
10 Bruno Spengler – BMW M4 DTM – 1m20.985s
11 Gary Paffett – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m20.999s
12 Martin Tomczyk – BMW M4 DTM – 1m21.002s
13 Mike Rockenfeller – Audi RS5 DTM – 1m21.043s
14 Jamie Green – Audi RS5 DTM – 1m21.074s
15 Maxime Martin – BMW M4 DTM – 1m21.104s
16 Edoardo Mortara – Audi RS5 DTM – 1m21.109s
17 Lucas Auer – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m21.151s
18 Mattias Ekström – Audi RS5 DTM – 1m21.153s
19 Maximilian Götz – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m21.220s
20 Timo Scheider – Audi RS5 DTM – 1m21.251s
21 Nico Müller – Audi RS5 DTM – 1m21.261s
22 Daniel Juncadella – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m21.319s
23 Adrien Tambay – Audi RS5 DTM – 1m21.450s
24 Robert Wickens – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m22.893s

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

BMW sempre col vento a favore, Augusto Farfus va in pole davanti a Tom BLomqvist. Terzo Pascal Wehrlein, mentre alle […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/farfus-oschersleben-13092015.jpg Oschersleben, Qualifiche 2: Farfus e Blomqvist bloccano la prima fila

DTM