Le libere 2, più corte per il ritardo accumulato, vedono BMW ancora protagonista. Spengler prevale, Audi migliora leggermente.

La seconda sessione è cominciata con un ulteriore ritardo rispetto a quanto pronosticato stamattina: la nebbia ha tenuto ferme le auto fino alle 11:20. Dunque il tempo a disposizione è stato ridotto a 25 minuti, contro i consueti 45, per rientrare nella rinnovata tabella di marcia con le qualifche.

Senza particolare sorpresa, sono le M4 a fermare prima il cronometro: il primato spetta a Bruno Spengler, con un tempo a ridosso di 1m20s. Il più veloce di venerdì, Augusto Farfus, si è dovuto accontenare della piazza d’onore, migliorando comunque il suo tempo delle libere 1.

Maxime Martin e António Félix da Costa confermano il gran passo di ieri, garantendo a BMW un altro poker al top. Nuovamente quinta piazza per Pascal Wehrlein, anche qui il migliore fra i restanti piloti.

Gary Paffett, della debuttante ART Gran Prix, segue a ruota il collega, tenendosi alle spalle Timo Glock e Daniel Juncadella.

Audi è ancora un po’ più lenta, nonostante un piccolo miglioramento rispetto al venerdì. Jamie Green e Timo Scheider, infatti, sono riusciti a portare le loro RS5 nella top ten.

Solo penultimo infine il leader del campionato Mattias Ekström, autore di qualche escursione fuori pista.

Oschersleben, prove libere 2:
1 Bruno Spengler – BMW M4 DTM – 1m20.163s
2 Augusto Farfus – BMW M4 DTM – 1m20.232s
3 Maxime Martin – BMW M4 DTM – 1m20.387s
4 António Félix da Costa – BMW M4 DTM – 1m20.405s
5 Pascal Wehrlein – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m20.427s
6 Gary Paffett – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m20.435s
7 Timo Glock – BMW M4 DTM – 1m20.438s
8 Daniel Juncadella – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m20.472s
9 Jamie Green – Audi RS5 DTM – 1m20.546s
10 Timo Scheider – Audi RS5 DTM – 1m20.548s
11 Marco Wittmann – BMW M4 DTM – 1m20.555s
12 Paul Di Resta – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m20.573s
13 Nico Müller – Audi RS5 DTM – 1m20.576s
14 Edoardo Mortara – Audi RS5 DTM – 1m20.577s
15 Miguel Molina – Audi RS5 DTM – 1m20.600s
16 Mike Rockenfeller – Audi RS5 DTM – 1m20.610s
17 Martin Tomczyk – BMW M4 DTM – 1m20.637s
18 Adrien Tambay – Audi RS5 DTM – 1m20.689s
19 Tom Blomqvist – BMW M4 DTM – 1m20.770s
20 Maximilian Götz – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m20.823s
21 Robert Wickens – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m20.983s
22 Lucas Auer – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m21.017s
23 Mattias Ekström – Audi RS5 DTM – 1m21.127s
24 Christian Vietoris – Mercedes-AMG C63 DTM – 1m21.794s

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Le libere 2, più corte per il ritardo accumulato, vedono BMW ancora protagonista. Spengler prevale, Audi migliora leggermente. La seconda […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/spengler-oschersleben-12092015.jpg Oschersleben, Libere 2: BMW vola ancora con Bruno Spengler

DTM