Con la prima sessione sotto la pioggia, i giri veloci sono arrivati solo nella FP2, prima che arrivasse un nuovo acquazzone. Paul Di Resta risulta il migliore, con una Mercedes anche qui in forma. Seguono Scheider e il leader del campionato Wittmann.

La prima ora di prove libere è cominciata con la pista completamente bagnata: solo verso la fine, quando l’asfalto è diventato più asciutto, i piloti hanno potuto compiere qualche giro veloce con le gomme slick: in queste condizioni Timo Glock si è portato davanti a tutti, Mercedes ha mostrato un ottimo passo (cinque auto fra le prime dieci), mentre Audi era un po’ indietro.

Le cose sono cambiate nella seconda sessione: si è partiti con la pista asciutta e i tempi sono scesi di molto, fino a che una nuova, forte scarica di pioggia ha raggiunto il Nurburgring. Con i piloti che non hanno più potuto cercare il miglior tempo in queste condizioni, Paul Di Resta ha confermato il suo tempo di 1m23.578s come il migliore delle prove libere.

Ad appena 0.009s segue Timo Scheider, mentre l’attuale leader del campionato, Marco Wittmann, è terzo. Solo decimo, invece, il suo principale inseguitore per il titolo 2014, Mattias Ekstrom. Il tedesco cercherà di aumentare il suo già importante vantaggio di 39 punti, mentre lo svedese tenterà la difficile impresa di recuperare tale distacco.

L’altra presenza di Mercedes nella top ten è rappresentata da Daniel Juncadella, ottavo dietro Nico Muller. Infine il campione 2013 Mike Rockenfeller ha mancato nuovamente le posizioni di testa, con il tredicesimo miglior tempo nella prima sessione.

Nurburgring, prove libere 1:
1 Timo Glock – BMW M4 DTM – 1m27.454s
2 Robert Wickens – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m27.712s
3 Pascal Wehrlein – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m28.321s
4 Gary Paffett – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m28.691s
5 Christian Vietoris – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m28.693s
6 Nico Muller – Audi RS5 DTM – 1m28.797s
7 Paul Di Resta – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m28.830s
8 Antonio Felix Da Costa – BMW M4 DTM – 1m28.882s
9 Miguel Molina – Audi RS5 DTM – 1m28.981s
10 Maxime Martin – BMW M4 DTM – 1m28.990s
11 Martin Tomczyk – BMW M4 DTM – 1m29.038s
12 Daniel Juncadella – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m29.044s
13 Marco Wittmann – BMW M4 DTM – 1m29.121s
14 Vitaly Petrov – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m29.305s
15 Augusto Farfus – BMW M4 DTM – 1m29.387s
16 Timo Scheider – Audi RS5 DTM – 1m29.664s
17 Mike Rockenfeller – Audi RS5 DTM – 1m29.980s
18 Jamie Green – Audi RS5 DTM – 1m30.234s
19 Joey Hand – BMW M4 DTM – 1m30.244s
20 Bruno Spengler – BMW M4 DTM – 1m30.825s
21 Edoardo Mortara – Audi RS5 DTM – 1m30.673s
22 Mattias Ekstrom – Audi RS5 DTM – 1m32.697s
23 Adrien Tambay – Audi RS5 DTM – 1m32.769s

Nurburgring, prove libere 2:
1 Paul Di Resta – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m23.578s
2 Timo Scheider – Audi RS5 DTM – 1m23.587s
3 Marco Wittmann – BMW M4 DTM – 1m23.594s
4 Antonio Felix da Costa – BMW M4 DTM – 1m23.602s
5 Timo Glock – BMW M4 DTM – 1m23.629s
6 Adrien Tambay – Audi RS5 DTM -1m23.640s
7 Nico Muller – Audi RS5 DTM – 1m23.752s
8 Daniel Juncadella – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m23.768s
9 Bruno Spengler – BMW M4 DTM – 1m23.830s
10 Mattias Ekstrom – Audi RS5 DTM – 1m23.872s
11 Pascal Wehrlein – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m23.984s
12 Christian Vietoris – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m24.059s
13 Mike Rockenfeller – Audi RS5 DTM – 1m24.092s
14 Jamie Green – Audi RS5 DTM – 1m24.115s
15 Edoardo Mortara – Audi RS5 DTM – 1m24.118s
16 Maxime Martin – BMW M4 DTM – 1m24.191s
17 Martin Tomczyk – BMW M4 DTM – 1m24.248s
18 Miguel Molina – Audi RS5 DTM – 1m24.250s
19 Augusto Farfus – BMW M4 DTM – 1m24.250s
20 Gary Paffett – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m24.268s
21 Robert Wickens – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m24.334s
22 Vitaly Petrov – Mercedes AMG C-Coupè DTM – 1m24.636s
23 Joey Hand – BMW M4 DTM – 1m25.191s

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Con la prima sessione sotto la pioggia, i giri veloci sono arrivati solo nella FP2, prima che arrivasse un nuovo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/di-resta-nurburgring-16082014.jpg Nurburgring, Libere: Di Resta al top nella pioggia

DTM