È ancora festa per Mücke Motorsport: dopo i successi di Lucas Auer, Christian Vietoris firma oggi la pole per la gara 1 al Norisring. Risultati molto vicini sul breve tracciato, seguono Mattias Ekström e Jamie Green.

La pista più corta del DTM torna a far parlare di sé: gli appena 2.3km di asfalto non hanno cosnentito ai piloti di accumulare gran distacco in qualifica. I primi tre si trovano in un intervallo di mezzo decimo, mentre i tempi dell’intero gruppo sono compresi in 0.430s.

La prima, concitata fase dei venti minuti di qualifica ha visto numerosi nomi alternarsi in cima, ma questa situazione è finita attorno a metà sessione dopo i 48.144s registrati da Christian Vietoris. Per Mücke Motorsport è il terzo successo di fila, dopo la pole e la vittoria di Lucas Auer della domenica al Lausitzring.

Mercedes pare affermarsi come l’auto da battere su questo circuito, forte anche delle numerose vittorie accumulate qui negli ultimi anni. Nonostante ciò Audi ha potuto dare filo da torcere alle C63, impedendo un monopolio delle prime posizioni.

In seconda piazza, a brevissima distanza dalla vetta, si è imposto Mattias Ekström, che ha tentato fino alla fine di migliorare il suo risultato. La stessa determinazione è stata mostrata da Jamie Green, il quale però si dovrà accontentare di aprire la seconda fila. Al suo fianco partirà Robert Wickens, che era stato per qualche minuto al top dopo esser stato scalzato dal collega Vietoris. Il canadese sperava in un risultato migliore, vista la sua posizione in classifica e la sua performance durante le libere 2.

Le BMW non erano esattamente a proprio agio su questo circuito, tuttavia abbiamo assistito ad alcuni tempi interessanti. È il caso di Bruno Spengler: il campione 2012, quinto dopo la pausa ai box, è il più veloce del marchio bavarese. La sua è l’unica M4 fra i primi dieci, affiancata da Edoardo Mortara autore di un altro miglioramento tardivo.

Paul Di Resta, che dopo Vietoris sembrava essere stabile in piazza d’onore, si è visto scavalare dal gruppo di testa e partirà ora settimo, davanti al vincitore dello scorso appuntamento Lucas Auer. Altre due Audi, con Mike Rockenfeller e Nico Müller, completano infine la top ten.

Sessione non esaltante, infine, per il principale inseguitore in campionato, Marco Wittmann. Il tedesco partirà dalla quattordicesima posizione, pur avendo raggiunto risultati interessanti nelle prove libere.

L’appuntamento con la gara 1, che durerà 40 minuti più un giro, è fissato per le 13:25. Nonostante la pole di Vietoris, nei giri ideali è Audi ad aver segnato il risultato migliore: questo significa +5kg per le RS5, che diventano le più pesanti del lotto con 1125kg. Le C63 rimangono invariate a 1115kg, mentre le M4 perdono 5kg e scendono a 1117.5kg.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Qualifiche 1


Stop&Go Communcation

È ancora festa per Mücke Motorsport: dopo i successi di Lucas Auer, Christian Vietoris firma oggi la pole per la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/06/vietoris-norisring-25062016.jpg Norisring, Qualifiche 1: Christian Vietoris è in pole

DTM