Il corto tracciato cittadino appare favorevole alle M4, meno zavorrate rispetto alle rivali. Bruno Spengler protagonista del venerdì, davanti a Mattias Ekström che si insidia fra le BMW al top.

Per il DTM è arrivato l’appuntamento stagionale con il Norisring: oggi si sono svolti i primi trenta minuti di prove libere, i quali hanno già mostrato la particolarità di questa pista lunga 2.3km.

Se la conformazione del tracciato non rappresenta una particolare sfida, lo sono il suo asfalto – si tratta di strade cittadine – e le protezioni a bordo pista, composte da muretti in cemento.

I tempi sul giro sono solitamente molto vicini fra loro, lasciando poco margine agli errori. Questo aspetto è ancora più evidente stavolta, con il gruppo ridotto a 18 auto: tutti i piloti sono compresi in un intervallo di 0.842s.

In pole provvisoria sale Bruno Spengler, per una BMW che appare in gran forma. Le vetture del brand di Monaco, le quali non hanno ancora collezionato una vittoria nel 2017, arrivano a Norimberga con 1117.5kg all’attivo, mentre le rivali segnano 1122.5kg. Il ricalcolo dei pesi, lo ricordiamo, avverrà solo al termine della gara 1.

Il secondo miglior tempo appartiene a Mattias Ekström, arrivato a rovinare un potenziale trio BMW al comando. Lo svedese, il quale ha saltato la tappa WRX ad Höljes, è a 0.077s dal campione 2012.

Il collega di Ekström in Abt, Nico Müller, è quinto dietro alle BMW di Tom Blomqvist e Timo Glock. Il miglior rappresentante di Mercedes è Gary Paffett in sesta piazza, seguito da Robert Wickens. La vettura del canadese, in particolare, sfoggia una livrea speciale per festeggiare i 50 anni di AMG.

Augusto Farfus, Maxime Martin e Mike Rockenfeller completano la top ten. I due principali contendenti al titolo iridato, René Rast e Lucas Auer, sono rispettivamente in tredicesima e quattordicesima piazza.

La seconda sessione di prove libere avrà inizio domattina alle 08:45. Cambia l’orario di qualifica e gara, anticipate rispettivamente alle 11:20 e 13:25.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 1


Stop&Go Communcation

Il corto tracciato cittadino appare favorevole alle M4, meno zavorrate rispetto alle rivali. Bruno Spengler protagonista del venerdì, davanti a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/06/spengler-norisring-30062017-1.jpg Norisring, Libere 1: BMW in ripresa con Bruno Spengler

DTM