Pista bagnata sabato mattina a Mosca, con le condizioni che sono pian piano migliorate. Nico Müller si conferma poleman provvisorio in una sessione con qualche imprevisto.

La seconda sessione di prove libere al Moscow Raceway è cominciata in condizioni non proprio ottimali: le auto hanno dovuto montare gomme da bagnato, nonostante l’asfalto si sia parzialmente asciugato.

Le prime battute sotto la pioggia hanno visto alcuni piloti Audi avvicendarsi al top, con Nico Müller che ha avuto inizialmente la meglio. La situazione è rimasta tale per i primi dieci minuti, momento in cui c’è stato un testacoda da parte di Bruno Spengler.

La BMW del canadese è rimasta bloccata sulla sabbia, richiamando la prima slow zone. Tornate le bandiere verdi, Jamie Green è riuscito a imporsi per breve tempo, superato poi dal connazionale e amico Paul Di Resta. La leadership del britannico ha avuto breve durata, poiché Müller è riuscito a tornare in vetta, il primo a scendere sotto la barriera di 1m45s.

A cinque minuti dal termine, Spengler ha avuto un’altra escursione fuori pista, causando una seconda slow zone. Al giro finale, sia Müller che Di Resta hanno avuto un piccolo miglioramento: anche l’ex F1 ha registrato un tempo inferiore a 1m45s.

Dietro il duo al top, anche Mattias Ekström ha avuto la meglio su Green. Proseguendo troviamo le Mercedes di Gary Paffett e Robert Wickens, mentre l’italiano Edoardo Mortara è autore del settimo miglior tempo.

Felix Rosenqvist ha messo a segno un’ottima ottava piazza, precedendo il collega Maximilian Götz. Mike Rockenfeller, il primo a scendere in pista durante la sessione, si deve accontentare di chiudere la top ten.

Le BMW non erano a proprio agio con la pioggia, come dimostrano i loro tempi sul giro. La M4 più veloce è quella di Timo Glock, undicesimo, mentre il leader del campionato Marco Wittmann, leader del venerdì, si è classificato ventiduesimo.

Gisueppe Poliseno

I risultati delle Libere 2


Stop&Go Communcation

Pista bagnata sabato mattina a Mosca, con le condizioni che sono pian piano migliorate. Nico Müller si conferma poleman provvisorio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/08/muller-moscow-20082016.jpg Mosca, Libere 2: Müller al comando sotto la pioggia

DTM