Mattias Ekstrom è il vincitore dell’evento-show 2012 del DTM all’Olympiastadion di Monaco di Baviera. Nella seconda giornata di gara, un “tutti contro tutti” condito anche dalla pioggia, il pilota svedese ha battuto Jamie Green in una entusiasmante finale di fronte a 45 mila spettatori.

Nel prima delle due manche da 6 giri, a causa di un pit-stop non perfetto, Ekstrom si era infatti trovato dietro l’inglese. Ma nella seconda mini-gara, quando è avvenuto lo scambio di circuiti, l’alfiere Audi è riuscito alla fine a prevalere per un secondo e mezzo.

Il cammino di Ekstrom verso la finale era avvenuto eliminando nei turni precedenti Joey Hand, Rahel Frey e Gary Paffett; Green si era invece confrontato con Filipe Albuquerque, Mike Rockenfeller e Bruno Spengler.

Spengler e Paffett, sconfitti in semifinale, hanno ottenuto a pari merito il terzo posto come previsto dal format della competizione.

Negli ottavi di finale sono entrati di diritto Paffett (in quanto leader del campionato) e i tre migliori concorrenti in classifica di Audi (Ekstrom, Rockenfeller, Mortara), BMW (Spengler, Tomczyk, Farfus) e Mercedes (Green, Vietoris, Coulthard).

Per determinare gli accoppiamenti nel tabellone si è quindi tenuto subito un turno eliminatorio tra gli altri concorrenti, in cui sono rimasti subito esclusi Dirk Werner, Timo Scheider, Roberto Merhi, Andy Priaulx, Miguel Molina e Susie Wolff.


Stop&Go Communcation

Mattias Ekstrom è il vincitore dell’evento-show 2012 del DTM all’Olympiastadion di Monaco di Baviera. Nella seconda giornata di gara, un […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/dtm-150712-01.jpg Monaco, Day 2: La vittoria è per Ekstrom, battuto Green

DTM