I giudici di gara hanno ritenuto i due piloti colpevoli per la collisione avvenuta al primo giro. Entrambi hanno ricevuto una penalità di tre posizioni in griglia.

Per i giudici di gara, Mike Rockenfeller e Robert Wickens sono alla pari responsabili di quanto avvenuto alla curva 1, che ha portato al ritiro dei sei piloti coinvolti e a due ingressi della safety car.

Per entrambi il verdetto è tre posizioni in meno sulla griglia di partenza della gara 2. Per il pilota Mercedes, in particolare, gli steward hanno anche deciso di applicare una posizione rimasta in sospeso dal Moscow Raceway: per aver superato più volte il limite di velocità nella pit lane, al canadese era stata assegnata una penalità di dieci piazze in griglia.

Dunque Wickens si vedrà arretrare di ben tredici posizioni, dopo le qualifiche 2.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

I giudici di gara hanno ritenuto i due piloti colpevoli per la collisione avvenuta al primo giro. Entrambi hanno ricevuto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/rockenfeller-oschersleben-12092015.jpg Rockenfeller e Wickens, penalità per la gara 2

DTM