Potrebbero essere nuovamente sette le auto schierate da Mercedes in DTM nel 2015, contro le otto di Audi e BMW. Gli altri due costruttori non accettano più proroghe e chiedono che Mercedes completi la sua line-up.

Nel 2012, BMW ricevette il permesso di correre con sei vetture, essendo appena tornata in DTM. L’anno successivo il marchio di Monaco passò alle regolari otto presenze, mentre le Mercedes dovettero ridursi a sei per l’abbandono della sua scuderia Persson Motorsport.

Arriviamo dunque alla stagione attuale, dove Mercedes è rimasta con un’auto in meno rispetto ad Audi e BMW: le C-Coupé sono sette in totale, cinque di HWA e due di Mucke Motorsport.

Gli altri due marchi, assieme a chi regola il DTM, si aspettano che Mercedes torni in regola per la stagione 2015. Tuttavia la Casa di Stoccarda potrebbe rimanere con sette schieramenti anche l’anno prossimo, come ha rivelato Wolfgang Schattling, responsabile del reparto Motorsport Marketing & Communications di Mercedes.

“Credo che noi siamo più vicini a sette auto piuttosto che a otto. L’obiettivo è otto auto, ma non posso garantire che sarà così”, ha detto Schattling durante la gara a Zandvoort. “In ogni caso, sette vetture sono sufficienti per ogni costruttore. Con 21 auto avremmo un buon schieramento.”

Le risposte di Audi e BMW, abbastanza dure, non si sono fatte aspettare. Particolarmente schiette le parole di Dieter Gass, capo della sezione DTM di Audi: “Mi spingo a dire che Mercedes porterà otto auto. Me ne aspettavo otto quest’anno, ma ce n’erano solo sette. Ci sarà sicuramente da discutere a riguardo. Ci sono accordi: abbiamo sempre parlato di otto vetture, e ci fu un’eccezione per BMW nel suo primo anno. Quando si prende un impegno, va onorato. Non posso dire altro al momento.”

“Credo sia abbastanza chiaro cosa sia stato deciso fra i costruttori: che ognuno abbia otto vetture”, aggiunge il direttore di BMW Motorsport Jens Marquardt, non meno irritato. “Lo abbiamo espresso di nuovo chiaramente per questa stagione. E assumo che tutti aderiranno a ciò. Per il prossimo anno c’è un chiaro obiettivo che ciascuno parta con otto auto, come da accordi.”

“Nel 2012 abbiamo accettato una situazione dove noi abbiamo schierato sei vetture, per poi aumentarle a otto successivamente”, ha aggiunto Marquardt. “Abbiamo mantenuto la promessa. Credo che queste debbano essere le aspettative per tutte le parti coinvolte.”

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Potrebbero essere nuovamente sette le auto schierate da Mercedes in DTM nel 2015, contro le otto di Audi e BMW. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/schattling-01102014.jpg Mercedes, sette auto anche nel 2015?

DTM