Nonostante le sei vetture siano schierate dalla sola HWA, i piloti sono stati suddivisi in tre team, identificati dallo sponsor.

La prima squadra, denominata Mercedes me in nome della piattaforma digitale del costruttore, comprende Gary Paffett e Robert Wickens. Il britannico non svolgerà più, dunque, il ruolo di supporto per le new entry della squadra.

Abbiamo poi il team Silberpfeil, bevanda energetica austriaca: qui troviamo il campione 2010 Paul Di Resta assieme a Maro Engel, di ritorno in DTM.

Infine, Lucas Auer rimane associato a BWT, azienda austriaca fresca dell’accordo con Force India in F1. La particolare livrea rosa spetterà anche ad Edoardo Mortara, nuovo acquisto di Mercedes.

“Bisogna essere sempre molto cauti quando si scelgono i componenti di una scuderia. Nonostante si lavori assieme come una squadra, il rapporto con il compagno di scuderia è di solito un po’ più intenso”, commenta Ulrich Fritz, a capo della sezione DTM di Mercedes-AMG.

“Per fortuna, abbiamo una squadra di piloti ben assestata, il cui spirito di squadra è apparso più volte negli ultimi anni. In ogni modo, abbiamo tre team forti per affrontare la stagione, e ciascuno di essi è capace di vincere il titolo scuderie.”

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Nonostante le sei vetture siano schierate dalla sola HWA, i piloti sono stati suddivisi in tre team, identificati dallo sponsor. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/04/mercedes-dtm-01042017.jpg Mercedes, ecco i team per il DTM 2017

DTM