Ci sarà anche il due volte campione durante il season opener: Audi schiererà una settima RS5 per regalare ad Ekström un ultimo weekend in DTM.

Sono passati circa quattro mesi dall’annuncio di Mattias Ekström: il 39enne svedese ha deciso di terminare la sua carriera in DTM, fatta di 17 stagioni, 195 gare disputate, 23 vittorie e 2 titoli iridati.

“Mattias ha deciso durante l’inverno di terminare la sua carriera, unica in DTM”, ha commentato il capo di Audi Motorsport, Dieter Gass. “Ci ha detto che vorrebbe salutare i suoi fans in DTM in maniera particolare. Così è nata l’idea della gara di addio.”

Oggi è arrivata la conferma ufficiale: Ekström sarà presente al weekend di apertura del DTM 2018 ad Hockenheim, per completare le sue ultime due gare nella categoria. Questo grazie al lavoro di Audi Sport, che porterà in pista una settima RS5 DTM allestita per l’occasione.

“C’erano alcuni ostacoli da superare”, ha proseguito Gass, “ma tutti nel team erano entusiasti ed hanno subito supportato l’idea.”

La vettura verrà gestita da Abt Sportsline, scuderia che ha accompagnato Ekström per la sua intera carriera in DTM. Il due volte campione verrà affiancato ai piloti regolari Nico Müller e Robin Frijns.

Completa di numero #5, l’auto sarà – ovviamente – griffata Red Bull, con i classici colori rosso e blu. Inediti elementi sul cofano motore e sul tetto celebrano poi i numerosi successi dello svedese.

“Firmerò più autografi in questo weekend che normalmente nell’intera stagione”, ha aggiunto Ekström. “Dopo 17 anni, lasciare il DTM è stata una decisione estremamente dura. Il giorno dell’annuncio è stato uno dei più emotivi della mia carriera. Sono sicuro che ci saranno molti momenti elettrizzanti anche ad Hockenheim.”

Una delle problematiche maggiori era la mancanza di test: il veterano non ha avuto modo di provare le rinnovate vetture, con aerodinamica ridotta – modifica che ha sempre richiesto a gran voce. La prima occasione per tornare nel cockpit della RS5 DTM sarà durante le prove libere del venerdì.

“Mattias si è sempre abituato velocemente alle nuove auto”, ha aggiunto infine Dieter Gass. “Sono sicuro che nelle sue gare d’addio non avrà un passo tranquillo. Onorerà il suo motto, Go hard or go home.”

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Ci sarà anche il due volte campione durante il season opener: Audi schiererà una settima RS5 per regalare ad Ekström […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/04/ekstrom-18042018.jpg Mattias Ekström, ad Hockenheim le gare d’addio al DTM

DTM