Tornano i classici colori di Audi Sport sulla RS5 di Ekström: venticinque anni fa Audi vinceva per la prima volta al Norisring, con la V8 quattro guidata da Hans-Joachim Stuck.

Messa da parte per un weekend la grafica Red Bull, lo svedese farà un tuffo nel passato con la storica livrea bianca, rossa, grigia e nera di Audi Sport.

Il team celebra il venticinquesimo anniversario della prima vittoria al circuito cittadino di Norimberga, diventato poi sfondo di tanti successi per per Audi. Correva l’anno 1990, il pilota era Hans-Joachim Stuck a bordo della grossa e pesante V8 quattro.

Il pilota tedesco conquistò quell’anno anche il campionato, per poi cedere il titolo nel 1991 al compagno di squadra e connazionale Frank Biela. Stuck, attualmente presidente della DMSB (associazione tedesca del motorsport), tornerà in pista al Norisring per alcuni giri dimostrativi, prima che le gare abbiano inizio.

“Nei primi anni ’90 iniziai a sviluppare l’interesse verso il DTM”, commenta entusiasta Ekström. “Piloti come Stuck e Röhrl erano i miei eroi. Sono stati lo stimolo per la mia carriera. Vedere la mia RS5 DTM affiancata alla V8 quattro di quei tempi, con la stessa grafica, e poter correre al Norisring con la livrea di quel periodo, è molto speciale per me.”

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Tornano i classici colori di Audi Sport sulla RS5 di Ekström: venticinque anni fa Audi vinceva per la prima volta […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/06/ekstrom-19062015.jpg Livrea nostalgica per Mattias Ekström al Norisring

DTM