La sessione sembrava destinata a finire con quattro Audi al top, ma Nico Müller a sorpresa ha stabilito un nuovo record durante le fasi finali. BMW fuori dalla top ten, undicesimo il leader Paul Di Resta.

Il terzo round del DTM 2016 comincia oggi, con sfondo il Lausitzring nello stato tedesco del Brandeburgo. Per la maggior parte della prima sessione di libere è stata Audi a dettare il passo, grazie a Nico Müller che è riuscito a scendere sotto 1m18s.

A pochi minuti dalla fine, tuttavia, Lucas Auer ha migliorato il tempo dello svizzero di circa mezzo secondo, classificandosi poleman provvisorio e piazzando una Mercedes davanti ad un quartetto Audi in cima alla timetable.

Nella lotta al miglior tempo Edoardo Mortara è arrivato terzo, con l’italiano che cerca il riscatto dopo le sfortune del weekend austriaco. Lo seguono Mattias Ekström e Miguel Molina, tutti entro mezzo secondo di distanza dalla vetta.

Esordio un po’ in sordina per le BMW, che hanno avuto difficoltà nel trovare il giusto assetto. La più veloce delle M4, quella di Tom Blomqvist, si ferma in tredicesima piazza. Due posizioni più avanti, appena fuori dalla top ten, troviamo il leader del campionato Paul Di Resta.

Le FP1 si sono svolte largamente senza incidenti, eccezion fatta per un’escursione fuori pista di Mortara ed una foratura di Molina. Le temperature sono state nettamente più basse di quelle registrate al Red Bull Ring due settimane fa, ferme a circa 18 gradi.

La seconda parte delle prove libere avrà inizio domani alle 12:40, in attesa delle qualifiche per la gara 1, previste alle 15:25.

I risultati delle Libere 1

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

La sessione sembrava destinata a finire con quattro Audi al top, ma Nico Müller a sorpresa ha stabilito un nuovo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/06/auer-lausitzring-03062016.jpg Lausitzring, Libere 1: Lucas Auer supera le Audi al top

DTM