A Marco Wittmann basta un quarto posto nella gara di questo weekend per diventare campione: Audi punta sul più favorevole campionato costruttori, dove il gap con BMW è di soli 18 punti. L’obiettivo per il Lausitzring rimane la prima vittoria dell’anno.

Nel corso di questa stagione, Mercedes ha avuto numerosi grattacapi, in particolar modo per il deficit prestazionale, maggiormente avvertibile nella prima metà del campionato. Tuttavia, chi proprio non riesce a ingranare è Audi, ancora priva di vittorie nel 2014.

Il titolo piloti è quasi un miraggio, con Marco Wittmann che potrebbe diventare campione già domenica: gli è sufficiente un quarto posto in gara per avere la matematica dalla sua parte. La situazione è diversa per il premio costruttori, dove BMW precede Audi di appena 18 punti.

Altro obiettivo possibile sarebbe il campionato scuderie, dove Audi Sport Team Abt è a 67 lunghezze da BMW Team RMG: i primi schierano Edoardo Mortara ed Adrien Tambay, quest’anno molto competitivi, ma hanno il non facile compito di battere Marco Wittmann e Maxime Martin.

“Abbiamo usato la breve pausa per concentrarci e prepararci in maniera intensiva per il Lausitzring”, spiega Dieter Gass, capo della sezione DTM di Audi Sport. “Le performance in qualifica al Nurburgring hanno mostrato che ci stiamo muovendo nella giusta direzione. Il nostro obiettivo rimane lo stesso: vogliamo vincere la prima gara per Audi questa stagione e siamo completamente focalizzati sul campionato costruttori.”

Su questo tracciato, al secolo Euro Speedway Lausitz, le aspettative sono alte per tutti e tre i marchi. BMW ha festeggiato qui la sua prima vittoria dopo il ritorno in DTM nel 2012, mentre Mercedes ha vinto questo round lo scorso anno con Gary Paffett, dopo la pole di Christian Vietoris.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

A Marco Wittmann basta un quarto posto nella gara di questo weekend per diventare campione: Audi punta sul più favorevole […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/audi-lausitring-11092014.jpg Lausitzring: Audi punta alla prima vittoria e al titolo costruttori

DTM