E sono cinque: Joey Hand è stato scelto dalla BMW per comporre la propria line-up nella prossima stagione, quando la casa bavarese farà il suo ritorno nel DTM.

Il pilota californiano, ormai da diversi anni legato alle vetture tedesche, nel 2011 si è laureato campione dell’American Le Mans Series in classe GTE, proprio alla guida della M3. Il mese scorso ha avuto modo di fare il suo debutto con la vettura in configurazione DTM sul circuito spagnolo di Monteblanco.

“Sono ansioso di intraprendere questa nuova sfida nel DTM, e un grazie sincero alla BMW per la fiducia in me”, ha dichiarato il 32enne statunitense, il primo nella storia a cimentarsi nel campionato tedesco. “La macchina mi è subito piaciuta, il carico aerodinamico e i freni in carbonio sono impressionanti”.

“Nei test a Monteblanco si è rivelato subito veloce”, ha sottolineato il direttore sportivo Jens Marquardt, “e il suo carattere si adatta alla perfezione alla nostra squadra. Siamo molto felici che possa far parte del nostro progetto”.

Dopo aver già arruolato Andy Priaulx, Augusto Farfus, Bruno Spengler e Martin Tomckzyk, resta solo una BMW “libera” per il 2012.


Stop&Go Communcation

E sono cinque: Joey Hand è stato scelto dalla BMW per comporre la propria line-up nella prossima stagione, quando la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/dtmdtm-151211-01.jpg Joey Hand è il quinto alfiere BMW per la stagione 2012

DTM