La vettura del britannico portava una copertura non regolamentare sul diffusore anteriore, come hanno verificato i giudici di gara. Il team Rosberg ha annunciato che presenterà ricorso.

Il controllo è avvenuto a seguito di una protesta formale avanzata dal team HWA di Mercedes-AMG. Al termine dell’evento di ieri, i commissari hanno ratificato l’infrazione: la RS5 griffata Hoffmann Group aveva una porzione dello splitter anteriore coperta da un componente plastico.

Tale modifica è vietata dal regolamento tecnico, articolo 2.10.1: il diffusore anteriore fa parte delle caratteristiche standard, uguali per ciascuna vettura. Jamie Green è stato dunque espulso dai risultati della gara 1 all’Hungaroring, perdendo i sei punti derivanti dal suo settimo posto alla bandiera a scacchi.

I successivi piloti, nella fattispecie Gary Paffett, Marco Wittmann ed Edoardo Mortara, hanno guadagnato una posizione. Infine, Nico Müller fa il suo ingresso nella top ten, collezionando l’ultimo punto.

Audi Sport Team Rosberg ha annunciato che presenterà ricorso a tale decisione. Per fare ciò ha tempo sino al 21 giugno, poi la corte del DMSB esprimerà il suo verdetto. Nel frattempo, i risultati del round numero 5 del DTM 2017 rimangono provvisori.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

La vettura del britannico portava una copertura non regolamentare sul diffusore anteriore, come hanno verificato i giudici di gara. Il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/06/green-budapest2-17072017.jpg Jamie Green squalificato dalla gara 1 a Budapest

DTM