Team Rosberg ha accettato il verdetto: l’esclusione del britannico diventa definitiva, così come i risultati rivisti della gara 1 all’Hungaroring.

Contrariamente a quanto annunciato, Audi Sport e la scuderia Rosberg non hanno presentato appello per la decisione dei commissari: superato oggi il limite ultimo, la squalifica di Jamie Green dalla gara 1 all’Hungaroring è divenuta ufficiale.

Il pilota inglese ha così perso i sei punti collezionati con il suo settimo posto al traguardo: con i suoi 65 all’attivo, Green rimane terzo nella corsa al titolo iridato. Dista quattro lunghezze da Lucas Auer e cinque dal compagno di scuderia René Rast, il quale si conferma come nuovo leader del campionato.

Allo stesso modo, le classifiche scuderie e costruttori vengono aggiornate in maniera definitiva.

Segnaliamo, infine, il ricalcolo dei pesi dopo la gara di domenica scorsa: per Audi e BMW la zavorra aumenta di 2.5kg, mentre si riduce della stessa quantità alle Mercedes. Dunque le RS5 raggiungono il peso delle rivali di Stoccarda, 1122.5kg. Le M4 mantengono lo status di vetture più leggere, fermando a bilancia a 1117.5kg.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Team Rosberg ha accettato il verdetto: l’esclusione del britannico diventa definitiva, così come i risultati rivisti della gara 1 all’Hungaroring. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/06/green-22062017.jpg Jamie Green, niente ricorso per la sua esclusione a Budapest

DTM