Gerhard Ungar, da 26 anni impegnato con Mercedes nel motorsport, ha presentato le dimissioni con effetto immediato. Dal 2012 è stato presidente di HWA, il team principale di Mercedes in DTM.

Aria di cambiamenti in Mercedes: dopo una partenza di stagione che, per usare un eufemismo, ha lasciato a desiderare, il direttore tecnico e CEO del team HWA, Gerhard Ungar, si è dimesso. A dare la comunicazione è il consiglio di amministrazione del principale team Mercedes, del quale Ungar faceva parte dal 2006.

Prima di passare ad HWA, Ungar ha ricoperto alcuni ruoli in AMG, a partire dal dicembre 1987. Con lui, Mercedes ha vinto 170 gare in DTM su 364 totali, 10 campionati piloti e 9 titoli costruttori. A sostituirlo, per il momento c’è Ulrich Fritz, proveniente dall’interno della scuderia.

“Con i suoi successi, Gerhard Ungar ha dato un contributo cruciale all’impegno di Mercedes-Benz nel DTM ed ha sicuramente lasciato il segno”, commenta Toto Wolff, direttore di Mercedes-Benz Motorsport. “In svariati ruoli tecnici, ha creato le basi che hanno permesso al nostro marchio di vincere 10 titoli piloti e 9 costruttori, sinora. Un traguardo per il quale lo dobbiamo davvero ringraziare. Il nostro programma DTM continuerà come previsto, quest’anno. Solo dopo un’attenta analisi della situazione attuale, sarà deciso il successore di Gerhard Ungar.”

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Gerhard Ungar, da 26 anni impegnato con Mercedes nel motorsport, ha presentato le dimissioni con effetto immediato. Dal 2012 è […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/ungar-10052014.jpg Il boss di Mercedes HWA lascia il DTM

DTM