Nico Müller soffia la pole provvisoria ad Edoardo Mortara, mentre il team di Ingolstadt blocca le prime quattro posizioni. Mercedes in ripresa, mentre Marco Wittmann è solo diciassettesimo.

La sessione è cominciata con un leggero ritardo, a causa della fitta nebbia che avvolgeva il tracciato di Hockenheim. Se i primi minuti sembravano decretare un’altra sfida Audi – BMW, a metà evento è arrivata Mercedes a cambiare le carte in tavola. Felix Rosenqvist ha mantenuto per diversi minuti il comando della timetable, prima di essere scavalcato nelle concitate battute finali.

Proprio in questi ultimi momenti Audi ha fatto la voce grossa, dapprima con Edoardo Mortara che è sceso al di sotto di 1m33s. All’ultima tornata l’inseguitore al titolo verrà scavalcato da un Nico Müller alla carica, già protagonista delle libere 2. Con 1m32.850s, lo svizzero si aggiudica la pole provvisoria in attesa delle qualifiche 2.

Seguono Mike Rockenfeller e René Rast, il sostituto di Mattias Ekström che ha collezionato ieri i suoi primi punti in DTM. Quinto miglior tempo, poi, per la BMW più veloce, quella del poleman di sabato António Félix da Costa.

Jamie Green, il quale ha detto ieri definitivamente addio alle mire in campionato, precede in sesta piazza l’amico e rivale Paul Di Resta. Il campione 2010 è in definitiva l’uomo più veloce di Mercedes, dopo il rimescolamento delle fasi finali.

Solo diciassettesimo il leader del campionato Marco Wittmann, con qualche difficoltà nel trovare il giusto grip.

Salvo cambi di programma, le qualifiche per la gara 2 avranno inizio alle 12:55, come previsto.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 3


Stop&Go Communcation

Nico Müller soffia la pole provvisoria ad Edoardo Mortara, mentre il team di Ingolstadt blocca le prime quattro posizioni. Mercedes […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/10/muller-hockenheim-16102016.jpg Hockenheim, Libere 3: Nico Müller guida l’offensiva Audi

DTM