L’italiano conduce i giochi con un buon margine rispetto al collega Jamie Green. Terza la migliore BMW con Bruno Spengler, tempi più lunghi per Mercedes.

I trenta minuti di prove libere odierni, premessa all’avvio del campionato 2016 di domani, hanno visto come protagonista il team Audi. Il più veloce è stato Edoardo Mortara, indisturbato in cima alla timetable con un tempo di 1m34.217s.

Alle sue spalle, circa mezzo secondo indietro, arriva Jamie Green. Il britannico è spinto da un forte desiderio di rivincita: ha concluso la passata stagione a mani vuote, pur avendo messo in atto quello che si può definire ad oggi il miglior anno della sua carriera.

In piazza d’onore sale Bruno Spengler, il più veloce della squadra BMW. Il suo risultato ha spezzato un quartetto Audi al top: dietro di lui troviamo a breve distanza Mattias Ekström e Nico Müller. In particolare lo svedese sarà impegnato con un doppio programma qui ad Hockenheim: prima di salire al volante della sua RS5 DTM ha preso parte alle qualifiche Rallycross.

Le Mercedes sono rimate un po’ in secondo piano, con soli due esponenti nella top ten. Si tratta di Daniel Juncadella al settimo posto e Paul Di Resta al decimo, mentre il debuttante Esteban Ocon ha fatto registrare il ventunesimo miglior tempo.

Con un clima sereno ed una temperatura di circa venti gradi, questa prima sessione si è svolta senza particolari intoppi. L’unico fuoripista è di Maximilian Götz, che è tornato ai box dopo appena tre giri.

Il prossimo appuntamento è per domani alle 11:20, quando cominceranno le prove libere 2, in attesa delle qualifiche per la gara 1.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 1


Stop&Go Communcation

L’italiano conduce i giochi con un buon margine rispetto al collega Jamie Green. Terza la migliore BMW con Bruno Spengler, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/05/mortara-hockenheim-06052016.jpg Hockenheim, Libere 1: Audi al top con Edoardo Mortara

DTM