La trasferta olandese si apre all’insegna del pilota brasiliano, nonostante la carica di Lucas Auer. Seguono Marco Wittmann e il leader di classifica Mattias Ekström.

La sesta tappa del campionato 2017 vede il DTM fermarsi nella cittadina olandese di Zandvoort, con il suo particolare tracciato situato a breve distanza dalla spiaggia. Con le sue curve veloci ed il terreno sabbioso, questo circuito è fra i preferiti di molti piloti: quest’anno si aggiunge il nuovo asfalto, che dovrebbe garantire un maggior grip.

Dall’altro lato, siamo al primo ritrovo del DTM dopo l’annuncio shock di Mercedes: nelle riunioni post-gara si avranno le prime, preliminari discussioni a riguardo.

Le prove libere di oggi hanno mostrato una BMW col vento in poppa, specialmente per il brasiliano Augusto Farfus. Il pilota del team RMG, che al momento è penultimo in classifica con soli sei punti all’attivo, ha registrato il miglior tempo al termine della sessione odierna.

La M4 griffata Shell era davanti a tutti sin dalle fasi iniziali, per poi essere superata dalla Mercedes di Lucas Auer.

All’ultima tornata, tuttavia, Farfus ha fermato il cronometro a 1m29.506s, migliorando di due decimi l’austriaco. Auer appare comunque in gran forma, deciso a riagganciare la vetta del campionato dopo qualche gara da dimenticare.

Con la sua terza piazza, il campione in carica Marco Wittmann anticipa il leader di classifica Mattias Ekström, che su questo tracciato ha collezionato quattro vittorie.

Lo svedese rappresenta il miglior piazzamento per Audi, davanti a Gary Paffett, Timo Glock e Robert Wickens.

Mike Rockenfeller è autore dell’ottavo miglior tempo, in ripresa dopo la sua frattura al piede sinistro. Tom Blomqvist e Loïc Duval completano la top ten, quest’ultimo a poco più di un secondo dalla vetta.

Le RS5 del team Rosberg hanno avuto qualche difficoltà di troppo col bilanciamento, incapaci di segnare tempi interessanti: Jamie Green è undicesimo, mentre René Rast – che ha debuttato in DTM su questo circuito l’anno scorso – non va oltre la quindicesima piazza.

La seconda sessione di prove libere avrà inizio domani alle 9:45.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 1


Stop&Go Communcation

La trasferta olandese si apre all’insegna del pilota brasiliano, nonostante la carica di Lucas Auer. Seguono Marco Wittmann e il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/08/farfus-zandvoort-18082017.jpg DTM – Zandvoort, Libere 1: BMW protagonista con Augusto Farfus

DTM