I leader del DTM e della Super GT giapponese si incontreranno per la terza volta martedì 30 settembre, a Tokyo. Parteciperà in video conferenza un portavoce dell’americana IMSA, a testimonianza del progetto DTM America.

Mentre le squadre e i piloti si preparano per correre a Zandvoort questo weekend, i vertici dell’ITR e.V. (ente che controlla il DTM) pianificano al terzo incontro con i rappresentanti della Super GT e dell’ente americano IMSA.

La riunione, prevista per martedì 30 settembre, sarà a Tokyo, mentre i primi due colloqui hanno avuto come cornice Norimberga e Daytona. Per il DTM sarà presente Hans Werner Aufrecht, boss di ITR, assieme a Maasaki Bando (GT Association, organo promotore della Super GT) e i portavoce per Audi, BMW, Mercedes-Benz e Honda. Un rappresentante dell’IMSA sarà infine collegato in video conferenza.

Durante il prossimo incontro la commissione guida continuerà a discutere sul regolamento tecnico, oltre alla possibilità di un evento comune fra DTM e Super GT nel 2015.

L’obiettivo ultimo di questa partnership rimane un campionato touring a livello globale, la cui creazione sta trovando tuttavia numerose difficoltà. Lo stesso vale per il DTM America, il quale non riesce ad ottenere l’interesse dei costruttori.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

I leader del DTM e della Super GT giapponese si incontreranno per la terza volta martedì 30 settembre, a Tokyo. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/dtm-supergt-25092014.jpg DTM, Super GT e IMSA, terzo meeting in vista

DTM