Non si ferma Marco Wittmann, manca poco per vincere il titolo piloti. BMW in festa, così come Mercedes che ha portato cinque auto fra le prime dieci. Altra giornata nera per Audi, nonostante l’ottima gara di Mike Rockenfeller ed Edoardo Mortara.

UP – BMW, Marco Wittmann, Mercedes, Paul Di Resta, Mike Rockenfeller, Edoardo Mortara

Marco Wittmann imbattibile, come al solito. La quarta vittoria della stagione lo porta ad un passo da laurearsi campione 2014. BMW ha di che festeggiare, nonostante gli altri piloti siano rimasti un po’ più indietro rispetto al bavarese.
Anche Mercedes può essere soddisfatta: cinque piloti nella top ten è un traguardo di tutto rispetto, specie considerando le difficoltà incontrate nell’attuale stagione. Stupisce con il suo quarto posto Paul Di Resta, forte già dalle prove libere. Una curiosità, è la seconda volta che lo scozzese ottiene questo piazzamento, dopo Oschersleben. Anche qui, in seconda e terza posizione, lo precedevano Mike Rockenfeller ed Edoardo Mortara.
I due piloti Audi sono stati gli unici aspetti positivi per la squadra dei Quattro Anelli. Il campione 2013 è stato il solo in grado di impensierire Wittmann, mentre l’italiano si è ripreso dagli ultimi weekend sfortunati ed ha mostrato quell’ottima andatura già vista in precedenza.

DOWN – Audi, Mattias Ekstrom, Jamie Green, Nico Muller, Timo Scheider, Miguel Molina, Vitaly Petrov

Oltre i due già citati, squadra Audi disastrosa. Per la seconda volta quest’anno, quattro delle otto vetture non hanno terminato la gara. Mattias Ekstrom, che avrebbe voluto agganciare Wittmann in classifica, si è ritirato per un guasto meccanico al terzo giro. Fuori per incidenti anche Nico Muller, Timo Scheider e Miguel Molina. Jamie Green è finito poi contro Farfus e ne ha causato il ritiro.
Insomma, c’è da rivedere qualcosa in Audi. Troppi guasti, troppi contatti, forse bisognerebbe guidare un filo meno aggressivi?
Per finire, il pollice rimane giù per Vitaly Petrov, ancora una volta nell’ultima piazza fra coloro che hanno terminato la gara.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Non si ferma Marco Wittmann, manca poco per vincere il titolo piloti. BMW in festa, così come Mercedes che ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/bes-upanddown-010814-01.jpg DTM – Round 7, Nurburgring

DTM