Il due volte campione è leader delle FP2, su un Red Bull Ring invaso dall’acqua. Si attendono condizioni simili anche in qualifica.

Come previsto, la pioggia non si è fatta attendere sul circuito stiriano: durante la seconda sessione di prove libere, l’asfalto del Red Bull Ring è apparso già invaso dall’acqua, imponendo l’uso delle gomme da bagnato per l’intero gruppo.

In queste condizioni, Marco Wittmann è il protagonista della sessione: l’alfiere del team RMG ha fermato il cronometro a 1m35.072s – un tempo superiore di oltre 10 secondi al record di ieri, su pista asciutta.

Robin Frijns occupa la seconda posizione per Audi, a 22 millesimi dal due volte iridato. Il compagno di scuderia di Wittmann, Timo Glock, è invece terzo davanti al campione in carica René Rast ed a Mike Rockenfeller.

Sesta piazza invece per il leader di classifica Gary Paffett, il quale ha avuto un innocuo fuori pista a 10 minuti dal termine. La top ten viene completata da Nico Müller, Pascal Wehrlein e dal protagonista delle FP1, Lucas Auer.

Il principale inseguitore nella corsa al titolo iridato, Paul Di Resta, siede invece in undicesima posizione, ad otto decimi dalla vetta. Fanalino di coda è l’ospite Sébastien Ogier, distante circa due secondi da Wittmann.

Anche Edoardo Mortara ha avuto un’escursione nella ghiaia, nello stesso punto dove è uscito il collega Paffett. La C63 dell’italiano è rimasta insabbiata, richiedendo l’uso di una slow zone.

Infine, c’è da segnalare l’inconveniente di Augusto Farfus: il pilota RMG ha lasciato il pit box con la ruota posteriore sinistra non propriamente fissata. I meccanici hanno recuperato la sua vettura dalla pit lane, mentre il brasiliano è sotto investigazione per unsafe release.

Le qualifiche 1 al Red Bull Ring avranno inizio alle 10:30.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 2


Stop&Go Communcation

Il due volte campione è leader delle FP2, su un Red Bull Ring invaso dall’acqua. Si attendono condizioni simili anche […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/09/wittmann-spielberg-22092018.jpg DTM – Red Bull Ring, Libere 2: Arriva la pioggia, Marco Wittmann al comando

DTM