Il ventiquattrenne austriaco è protagonista del venerdì, con un discreto margine sul resto del gruppo. La pioggia potrebbe giocare un ruolo fondamentale sul tracciato della Stiria.

La consueta trasferta austriaca del DTM rappresenta nuovamente il penultimo appuntamento stagionale: la lotta per il titolo iridato è quantomai aperta fra i colleghi Gary Paffett e Paul Di Resta, mentre il distante terzo René Rast cercherà di replicare i successi al Nürburgring per avvicinare il duo Mercedes.

La sessione di prove libere del venerdì si è svolta con temperature gradevoli e clima soleggiato, tuttavia queste condizioni potrebbero variare sulla cittadina di Spielberg: già domani la pioggia potrebbe mischiare le carte in tavola. Nella giornata di domenica non si prevedono precipitazioni, tuttavia il termometro dovrebbe segnare valori ben più bassi.

Al termine dei trenta minuti odierni, Lucas Auer è stato di gran lunga il più veloce sul circuito di casa: il ventiquattrenne della Stella ha fermato il cronometro a 1m24.185s, abbattendo di oltre quattro decimi il record del secondo classificato, Jamie Green.

Alle spalle del pilota del team Rosberg, Pascal Wehrlein e Daniel Juncadella occupano le posizioni tre e quattro. Il già citato Rast è autore del quinto miglior tempo, a 7 millesimi dallo spagnolo ed a poco più di sei decimi dalla vetta.

Ironicamente, il campione in carica precede il leader di classifica Gary Paffett. Il veterano Mercedes si è piazzato davanti a Nico Müller ed al suo principale rivale in campionato, Paul Di Resta, quest’ultimo ottavo in questa provvisoria classifica.

Ancora una volta, Audi non si nasconde durante le FP1: Loïc Duval e Mike Rockenfeller completano la top ten, mentre Robin Frijns segue in undicesima posizione.

Il debuttante Sebastien Ogier, guest star di Mercedes, è diciassettesimo nella timetable – distante 1.7 secondi dalla vetta, seguito dalle BMW di Philipp Eng e Bruno Spengler.

La sessione si è svolta principalmente senza inconvenienti, eccezion fatta per Edoardo Mortara: l’italiano ha percorso solo pochi giri a causa di un problema al cambio della sua vettura.

Il DTM tornerà in pista domattina alle 8:30, per la seconda sessione di prove libere.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 1


Stop&Go Communcation

Il ventiquattrenne austriaco è protagonista del venerdì, con un discreto margine sul resto del gruppo. La pioggia potrebbe giocare un […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/09/auer-spielberg-21092018.jpg DTM – Red Bull Ring, Libere 1: Lucas Auer in forma sul circuito di casa

DTM