Il brand di Stoccarda rivela il design delle sua ultime combattanti in DTM.

In vista dei test ad Hockenheim che avranno inizio domani, Mercedes-AMG ha mostato il design finale della C63 DTM 2018. Ultima vettura ufficiale del brand di Stoccarda nel DTM, è stata adeguata al nuovo regolamento con tanto di riduzioni aerodinamiche.

L’aspetto della vettura rimane quello, ben noto, delle stagioni precedenti: unica concessione estetica è la nuova calandra, a barre verticali. Si tratta di una scelta stilistica già adottata su altri modelli stradali firmati AMG.

Vi sono invece grandi novità per quanto riguarda le livree, complice l’abbandono del partner BWT. La vettura di Gary Paffett adotta una nuova colorazione azzurra, pur mantenendo lo sponsor Mercedes.me, mentre Lucas Auer adotta la veste arancione Spilberpfeil che apparteneva a Maro Engel.

Per i returnee Daniel Juncadella e Pascal Wehrlein abbiamo, rispettivamente, le griffe Remus e Autobild Motorsport: quest’ultima adornava lo scorso anno la RS5 del campione René Rast.

Veste totalmente inedita per la C63 di Edoardo Mortara: l’italiano percorrerà il suo secondo anno in Mercedes portando la firma Best Never Rest, la campagna pubblicitaria che il brand della Stella ha lanciato per i Mondiali di calcio in Russia.

L’unica livrea che rimane inalterata, infine, è quella di Paul Di Resta: l’ex F1 manterrà lo sponsor TV Spielfilm.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Il brand di Stoccarda rivela il design delle sua ultime combattanti in DTM. In vista dei test ad Hockenheim che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/04/mercedes-dtm-08042018.jpg DTM – Primo sguardo alle Mercedes 2018

DTM