Un dominio netto e mai messo in discussione quello di Audi-Sport, che ha sistemato Scheider, Ekstrom e Tomczyk nelle prime tre posizioni. Lo svedese Mattias Ekstrom, che in qualifica s’era classificato 4° quindi, dunque dietro a Martin Tomczyk, è riuscito a sopravanzare il teutonico, dopo aver svolto il suo primo pi-stop al 18° giro. Solo Paul di Resta ha cercato di opporre resistenza alle vetture della casa dei quattro anelli a bordo della AMG Mercedes C-Klasse, ma ha concluso solo 4°, non potendo fare niente contro lo squadrone dei “cugini” tedeschi. L’inglese ha preceduto di 5 decimi Gary Paffett, poi Bruno Spengler e Maro Engel, perfetto nel contenere Mike Rockenfeller (‘Audi Sport Team Rosberg’,13°) e Alexandre Premat (‘Audi Sport Team Phoenix’, 16° a 3 giri) alle sue spalle, in seguito eliminatisi a vicenda in un contatto al 46° giro.  

Ottavo Tom Kristensen che, nonostante fosse partito in pole, s’è fatto bruciare da Scheider alla partenza, poi il danese è stato penalizzato con un drive-through per un errato posizionamento sulla casella di partenza. Nono Jamie Green, che si è fatto superare con sportellata annessa proprio da Kristensen durante il corso dell’ultima tornata.  

Seguono Susie Stoddart, Ralf Schumacher, posto sotto osservazione dai commissari per aver favorito all’uscita di pista Jamie Green; infine Mathias Lauda, giunto 12° sul traguardo, al quale hanno comminato una penalità di 3 secondi nel corso dell’evento. Johannes Seidlitz, al volante dell’Audi A4 DTM ‘Kolles Futurecom-BRT’, s’è reso protagonista di un contatto col compagno di team Tomas Kostka. Il tedesco ha dovuto abbandonare la gara al 5° lap, mentre il ceco ha perso un giro, ma ha continuato la corsa, giungendo 14°. Olivier Jarvis, a 3 tornate dalla fine, ha compiuto un’escursione sull’erba alla Ammann Kurve a causa di una foratura, escludendosi di fatto dalla competizione. Katherine Legge ha toccato le protezioni in gomma alla curva Hasseroder, quando mancavano 12 giri alla conclusione. Stessa sorte per Markus Winkelhock dell’‘Audi Sport Team Rosberg’, che ha dechappato la posteriore destra al 23° giro, accostando a bordo pista.

Nella foto, Timo Scheider

DTM – Oschersleben – Gara:

 

1.deTimo Scheider
Audi Sport Team Abt
GW:plus/Top Service Audi A4 DTM
48 1:08:39.064 1:08:39.064 
2.sweMattias Ekström
Audi Sport Team Abt Sportsline
Red Bull Audi A4 DTM
48 1:08:44.481 05.417 
3.deMartin Tomczyk
Audi Sport Team Abt Sportsline
Red Bull Cola Audi A4 DTM
48 1:08:48.667 09.603 
4.gbPaul Di Resta
AMG Mercedes
AMG Mercedes C-Klasse
48 1:08:55.932 16.868 
5.gbGary Paffett
Salzgitter AMG Mercedes
Salzgitter AMG Mercedes C-Klasse
48 1:08:56.402 17.338 
6.caBruno Spengler
Mercedes-Benz Bank AMG
Mercedes-Benz Bank AMG C-Klasse
48 1:09:14.907 35.843 
7.deMaro Engel
GQ AMG Mercedes
GQ AMG Mercedes C-Klasse
48 1:09:20.060 40.996 
8.dkTom Kristensen
Audi Sport Team Abt
100 Jahre Audi – A4 DTM
48 1:09:23.079 44.015 
9.gbJamie Green
Junge Sterne AMG Mercedes
Junge Sterne AMG Mercedes C-Klasse
48 1:09:23.700 44.636 
10.gbSusie Stoddart
TV Spielfilm AMG Mercedes
TV-Spielfilm AMG Mercedes C-Klasse
48 1:09:29.241 50.177 
11.deRalf Schumacher
Trilux AMG Mercedes
Trilux AMG Mercedes C-Klasse
48 1:09:36.970 57.906 
12.atMathias Lauda
stern AMG Mercedes
stern AMG Mercedes C-Klasse
48 1:09:38.587 59.523 
13.deMike Rockenfeller
Audi Sport Team Rosberg
S line Audi A4 DTM
48 1:09:57.164 48.100 
14.czTomas Kostka
KOLLES Futurecom-BRT
Audi A4 DTM
46 1:08:50.414 2 laps 
15.gbOliver Jarvis
Audi Sport Team Phoenix
Audi Cup A4 DTM
45 1:04:54.746 3 laps 
16.frAlexandre Prémat
Audi Sport Team Phoenix
Audi Bank A4 DTM
45 1:05:00.653 3 laps 
17.gbKatherine Legge
Audi Sport Team Abt Lady Power
Audi Collection A4 DTM
36 52:48.249 12 laps 
Ritirati:
 deMarkus Winkelhock
Audi Sport Team Rosberg
Playboy Audi A4 DTM
23 33:22.246 25 laps 
 deJohannes Seidlitz
KOLLES Futurecom-TME
Audi A4 DTM
8:40.213 43 laps


Stop&Go Communcation

Un dominio netto e mai messo in discussione quello di Audi-Sport, che ha sistemato Scheider, Ekstrom e Tomczyk nelle prime […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/2009-08-02-010.jpg DTM – Oschersleben – Gara: Timo Scheider regala la vittoria numero 50 all’Audi

DTM