Il campione in carica nega il primato al leader di classifica Paul Di Resta. A differenza di ieri, la seconda sessione di prove libere si è svolta interamente con clima soleggiato e pista asciutta.

La pioggia di ieri appare un ricordo: l’altopiano dell’Eifel ha accolto il DTM questa mattina con tanto sole ed asfalto asciutto – seppure con temperature relativamente basse – permettendo così tempi al giro ben più interessanti.

Se al giro di boa la sessione appariva monopolizzata da Mercedes, il quadro generale è cambiato nelle fasi finali: conclusi i trenta minuti regolamentari, il primato spetta al campione in carica René Rast, il quale ha fermato il cronometro a 1m22.086s.

L’alfiere del team Rosberg ha limato un paio di decimi dal risultato dell’attuale leader di classifica Paul Di Resta, a sua volta seguito a ruota dal collega Lucas Auer. Jamie Green, compagno di scuderia di Rast, è autore del quarto miglior tempo, anticipando di un soffio il returnee Mercedes Daniel Juncadella.

Proseguendo troviamo il pilota Phoenix Mike Rockenfeller, il quale si appresta a compiere la sua centocinquantesima gara in DTM. Settima piazza per il veterano della Stella Gary Paffett, reduce da un weekend sfortunato a Misano che gli ha negato la leadership nella corsa al titolo iridato.

Solo ottavo il miglior rappresentante BMW, ovvero il due volte campione Marco Wittmann. Loïc Duval e Timo Glock completano infine la top ten.

Da sottolineare la penalità impartita a Mercedes in vista della gara 1: il team di Stoccarda ha sostituito il propulsore sull’auto di Pascal Wehrlein, superando così il limite di otto unità disponibili nell’intera stagione. Di conseguenza, secondo l’articolo 28.5 del regolamento sportivo, i punti del miglior pilota Mercedes nell’evento di oggi non verranno conteggiati ai fini del campionato costruttori.

Dopo il weekend a Misano si torna alla scaletta tradizionale: le qualifiche 1 avranno inizio alle 11:15.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 2


Stop&Go Communcation

Il campione in carica nega il primato al leader di classifica Paul Di Resta. A differenza di ieri, la seconda […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/09/rast-nurburgring-08092018.jpg DTM – Nürburgring, Libere 2: Sull’asciutto è il turno di René Rast

DTM