La sanzione è rispettivamente di 5 e 30 secondi aggiunti al tempo in gara: Rockenfeller finisce fuori dalla top ten, l’ultimo punto va ad Edoardo Mortara.

Il pilota Audi ha usato il DRS oltre il limite consentito: la sua penalità è di 5 secondi aggiunti al tempo di gara. Classificatosi settimo, il tedesco di Phoenix Raceing scende alla tredicesima piazza, rimanendo a secco di punti dopo il secondo posto in gara 1.

L’ultima posizione della top ten, tuttavia, non va a Gary Paffett che ha tagliato il traguardo in undicesima posizione. Il veterano Mercedes deve scontare ben 30 secondi da aggiungere al suo tempo di gara, poiché i commissari lo hanno ritenuto responsabile della collisione con Loïc Duval.

L’ultimo punto della giornata, dunque, spetta ad Edoardo Mortara. L’italiano in forze a Mercedes era dodicesimo alla bandiera a scacchi.

Inoltre, Paul Di Resta è stato escluso dalla gara per non aver effettuato il pesaggio della sua vettura. Cambia poco per lo scozzese, ritiratosi a quattro giri dal termine.

Tom Blomqvist, infine, ha dovuto pagare una sanzione monetaria oltre all’esclusione dalle qualifiche odierne. Al figlio d’arte britannico è stata affibbiata una multa di 1000€, per non aver rimesso a posto il volante dopo aver lasciato l’auto al parc fermé.

Non vi sono azioni ulteriore per il contatto fra Farfus e Rockenfeller in gara 1: il brasiliano punta il dito contro il rivale, chiedendo una sanzione superiore al warning che è stato impartito al campione 2013.

“La mossa di Rocky non era accettabile”, ha commentanto il pilota BMW ad Autosport. “Visto il livello a cui gareggiamo [in DTM], ci sono molti rischi. Non puoi reagire in tal modo quando qualcuno è al tuo fianco a 260km/h e spingerlo fuori pista.”

“Poteva essere un incidente molto brutto. Ero con il DRS attivo nella traiettoria interna e mi ha spinto fuori pista, prendere solo un warning mi sembra un po’ ottimistico. Abbiamo assistito ad uno scontro molto grande al Norisring, in cui lui era coinvolto. Non si possono prendere tali rischi.”

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

La sanzione è rispettivamente di 5 e 30 secondi aggiunti al tempo in gara: Rockenfeller finisce fuori dalla top ten, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/07/rockenfeller-moscow-23072017.jpg DTM – Mosca: Penalità per Rockenfeller e Paffett

DTM