Il pilota del team Rosberg è il più veloce durante le prove libere del venerdì al Moscow Raceway, strappando il primato a Gary Paffett. Terzo miglior tempo per Mike Rockenfeller, nonostante il tutore al piede sinistro.

Dal suo debutto nel calendario DTM a partire dal 2013, il Moscow Raceway è diventanto una tappa fissa per la categoria. Quest’anno il tracciato russo segna il giro di boa della stagione, che avrà compiuto la sua prima metà dopo l’evento di domani.

La situazione nella classifica piloti è piuttosto frenetica: Mattias Ekström è attualmente leader con 89 punti, nonostante lo svedese non abbia ancora collezionato una vittoria nel 2017. Lucas Auer è ad appena due lunghezze, grazie al secondo posto ottenuto al Norisring.

Rinnovata attenzione va prestata a Maxime Martin, vincitore dell’ultimo evento: il belga è ora terzo nella corsa al titolo iridato, 11 punti di distanza dalla vetta. Il pilota BMW ha scavalcato Jamie Green e René Rast, che ora sono in quarta e quinta posizione.

Proprio l’inglese del team Rosberg inizia il weekend moscovita particolarmente in forma, puntando alla sua terza vittoria di stagione. Green ha percorso i 3.9km del tracciato in 1m29.287s, migliorando di soli 5 millesimi il risultato del connazionale ed ex collega Gary Paffett.

A firmare il terzo miglior tempo c’è l’altro protagonista dell’incidente al Norisring, Mike Rockenfeller. Il tedesco, la cui presenza era in forse per la frattura al piede sinistro, deve guidare con una particolare scarpa ortopedica: il suo piazzamento è dunque oltre le aspettative, specie considerando che è costretto a frenare il più delle volte col piede destro.

Proseguendo nella timetable, troviamo Paul Di Resta ed Augusto Farfus, il primo riportato agli steward per unsafe release. Solo sesto il già citato Ekström, davanti a Mortara reduce dal suo primo podio con i colori Mercedes.

Loïc Duval è ottavo, seguito dal collega Nico Müller e da Marco Wittmann. Il campione in carica vinse la gara domenicale al Moscow Raceway nel 2016, mentre il sabato vide Robert Wickens salire sul gradino più alto del podio.

Il DTM tornerà in pista per la seconda sessione di prove libere domattina alle 9:50.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 1


Stop&Go Communcation

Il pilota del team Rosberg è il più veloce durante le prove libere del venerdì al Moscow Raceway, strappando il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/07/green-moscow-21072017.jpg DTM – Mosca, Libere 1: Si ricomincia da Jamie Green

DTM