Il rookie ha conquistato la prima pole della sua neonata carriera in DTM, dopo averla persa ieri per un soffio. Seguono Pascal Wehrlein e Gary Paffett.

Ieri Philipp Eng è stato beffato dal connazionale Lucas Auer per la prima posizione in griglia, ma nella qualifica odierna il rookie del team RBM è riuscito a mantenere il controllo: reduce dal suo primo podio in DTM, il ventottenne di Salisburgo ha conquistato oggi la pole inaugurale nella categoria.

Elemento chiave del suo successo è stato il giro record di 1m38.150s segnato nel primo stint, imbattuto dal resto del gruppo anche durante le fasi finali. Le ultime tornate, in realtà, sono state abbastanza silenziose, con ben poche variazioni nelle posizioni di testa.

Pascal Wehrlein è stato il pilota che si è avvicinato maggiormente ad Eng: lungo di 0.026s, il più giovane iridato nel DTM completerà la prima fila. Con una strategia simile a quella del compagno di scuderia, Gary Paffett si è assicurato invece la terza piazza, distante circa 4 centesimi dal collega.

Marco Wittmann affiancherà il veterano britannico in seconda fila, mentre Mike Rockenfeller si è assicurato la quinta piazza. Il pilota Phoenix, autore di una buona performance nei passaggi finali, è l’unico rappresentante di Audi nella top ten, con i suoi colleghi incapaci di segnare risultati degni di nota.

Il campione 2013 condividerà la terza fila con l’ex collega Edoardo Mortara, la cui scelta di privilegiare il DTM sulla Formula E è stata premiata con la vittoria di ieri.

L’altro nuovo acquisto di BMW, Joel Erikkson, è settimo davanti al poleman in qualifica 1, Lucas Auer. La quinta fila è infine composta da Daniel Juncadella e dal leader di classifica Timo Glock.

Il protagonista delle libere 3, Nico Müller, non è andato oltre la tredicesima posizione. Jamie Green, invece, prosegue a secco di risultati: partirà dalla penultima piazza, davanti a Loïc Duval.

Infine, René Rast è in condizioni di salute ottimali dopo il terribile incidente di ieri: rilasciato dal vicino ospedale Klinikum Niederlausitz dopo un controllo, il campione in carica ha raggiunto il garage della sua scuderia, anche se non potrà correre oggi.

La gara domenicale al Lausitzring avrà inizio alle 13:30.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Qualifiche 2


Stop&Go Communcation

Il rookie ha conquistato la prima pole della sua neonata carriera in DTM, dopo averla persa ieri per un soffio. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/05/eng-lausitzring-20052018.jpg DTM – Lausitzring, Qualifiche 2: Philipp Eng non si arrende, è pole

DTM