La domenica al Lausitzring si apre all’insegna di Nico Müller e Jamie Green: per entrambi le vetture sono state ricostruite, dopo il primo incidente di ieri.

La squadra Audi è decisa a voltare pagina dopo la tremenda giornata di ieri, e comincia col piede giusto: con un tempo di 1m38.917s Nico Müller infila il giro più veloce durante la terza sessione di prove libere, segno che i meccanici del team Abt hanno svolto un buon lavoro nel rimettere in sesto la sua vettura.

Il secondo slot va, ironia della sorte, proprio a Jamie Green, protagonista assieme al collega del primo incidente di ieri. Il britannico della scuderia Rosberg, la cui auto ha richiesto le maggior riparazioni, chiude a 0.179s dalla vetta.

Il poleman in gara 1 Lucas Auer segue a breve distanza in terza piazza, precedendo Loïc Duval: anche il francese fu costretto al ritiro ieri, dopo il contatto che ha causato la carambola di René Rast.

Dani Juncadella, ultimo al traguardo in gara 1, è ora quinto davanti a Gary Paffett e al vincitore di ieri Edoardo Mortara.

Timo Glock è l’unico rappresentante di BMW in ottava posizione, mentre Pascal Wehrlein e Mike Rockenfeller completano la top ten.

La sessione di qualifica avrà inizio alle 11:25, mentre le temperature sul tracciato della Lusazia si preannunciano più elevate di ieri.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 3


Stop&Go Communcation

La domenica al Lausitzring si apre all’insegna di Nico Müller e Jamie Green: per entrambi le vetture sono state ricostruite, […]

DTM – Lausitzring, Libere 3: A sorpresa svetta Nico Müller

DTM