Appena tre millesimi separano Joel Eriksson dal collega Augusto Farfus e da Gary Paffett: quest’ultimo è il migliore fra i contendenti al titolo.

La seconda sessione di prove libere ad Hockenheim ha mostrato tempi vicinissimi fra loro, segno che buona parte delle scuderie hanno raggiunto un livello ottimale di set-up per le proprie vetture. Il tutto è stato facilitato dal clima stabile sulla cittadina del Baden-Württemberg, che dovrebbe rimanere invariato per il capitolo finale nella storia di Mercedes in DTM.

A testimone delle performance vicinissima fra loro, i tre piloti al top sono separati da appena 3 millesimi di secondo: con un giro di 1m32.914s, il pilota del team RBM Joel Eriksson si è imposto come protagonista della sessione, a 0.002s dal collega in BMW Augusto Farfus. Il rookie svedese ha limato più di otto decimi dal record delle FP1, firmato da René Rast.

A sua volta, l’alfiere brasiliano stacca Gary Paffett di appena 0.001s: il veterano della Stella, che saluterà il DTM per passare al progetto Formula E di HWA, è il migliore fra i tre contendenti al titolo iridato.

Il già citato Rast, inseguitore per eccellenza della stagione 2018, è a quasi un decimo dal rivale britannico, in quinta posizione. Il campione in carica è preceduto da Nico Müller, il quale si candida a miglior rappresentante Audi con la sua quarta piazza.

Timo Glock, Pascal Wehrlein, Jamie Green, Robin Frijns e Loïc Duval occupano in tale ordine la seconda parte della top ten.

L’attuale leader di classifica Paul Di Resta ha svolto un’altra sessione di sessione, rimasto infine in quindicesima posizione a circa mezzo secondo dalla vetta.

In ultima posizione troviamo Marco Wittmann, vincitore su questo tracciato dell’ultima gara del 2017. Il due volte campione ha avuto un’escursione fuori pista ad un minuto dalla fine, risolto fortunatamente senza intoppi.

La sessione di qualifica per la gara 1 ad Hockenheim avrà inizio alle 10:55.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 2


Stop&Go Communcation

Appena tre millesimi separano Joel Eriksson dal collega Augusto Farfus e da Gary Paffett: quest’ultimo è il migliore fra i […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/10/eriksson-hockenheim-13102018.jpg DTM – Hockenheim, Libere 2: BMW alla ribalta con Eriksson e Farfus

DTM