Il campione 2013 rimane protagonista in vista delle qualifiche 1, mentre i suoi colleghi bloccano le quattro posizioni di testa.

La squadra di Ingolstadt mantiene stretto il suo vantaggio in attesa delle qualifiche 1, decisa ad ottenere un buon piazzamento sulla griglia di partenza. Le RS5 insediano nuovamente le posizioni di testa, eccezion fatta per Paul Di Resta il quale, attorno a metà sessione, ha portato per breve tempo la sua Mercedes in vetta.

Al termine delle libere 2 Mike Rockenfeller si riconferma leader, fermando il cronometro a 1m30.849s: più veloce di quasi un secondo rispetto al record di ieri. Anche Jamie Green è risucito ad abbattere la barriera di 1m31s, distante poco più di un decimo dal collega tedesco.

Il duo Abt si aggiudica le posizioni tre e quattro, con Nico Müller che precede il leader di classifica Mattias Ekström. Lo svedese è a tre decimi dalla vetta, autore di un miglioramento più contenuto rispetto ai colleghi.

Il già citato Paul Di Resta, con il suo quinto miglior tempo, rappresenta il miglior risultato per Mercedes. Lo scozzese precede il principale runner-up in campionato, René Rast.

Buon risultato anche per Robert Wickens ed Edoardo Mortara, rispettivamente settimo e ottavo nella timetable. L’anno scorso l’italiano ottenne qui la vittoria più amara della sua carriera, mancando il titolo iridato per soli quattro punti a favore di Marco Wittmann.

Maxime Martin e Maro Engel completano la top ten, con il belga unica presenza BMW. La sessione è stata deludente per il già citato Wittmann e per Lucas Auer, rispettivamente dodicesimo e quindicesimo.

Il clima si mantiene stabile sulla cittadina di Hockenheim: nonostante qualche nuvola, non si prevedono precipitazioni per l’intero weekend.

Il prossimo appuntamento è con le qualifiche 1, fissate per le 11:45. Alle 13:40 ci sarà invece il primo showdown del Super GT, prima della gara 1.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Qualifiche 1


Stop&Go Communcation

Il campione 2013 rimane protagonista in vista delle qualifiche 1, mentre i suoi colleghi bloccano le quattro posizioni di testa. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/10/rockenfeller-hockenheim-14102017.jpg DTM – Hockenheim, Libere 2: Ancora Rockenfeller, ancora Audi

DTM