La quiete delle campagne dell’Hockenheim viene squarciata dai bolidi del DTM che sono scesi in pista per quattro giorni di test, nei quali abbiamo visto 4 diversi piloti scambiarsi la prima posizione in ogni giornata di prove: il primo giorno Oliver Jarvis con 1.33.551, il secondo Timo Scheider con 1.33.774, nel terzo il migliore è stato Paul Di Resta con 1.33.378, per poi chiudersi la quattro giorni di test con il best lap di 1.32.994 firmato con dedica per il season opener da Bruno Spengler su Mercedes ultimo modello della lunga lista C-Klass.

Giorno 1:

Oliver Jarvis ha dominato la prima sessione di test sul circuito dell’Hockenheim, mostrando tutto il suo entusiasmo ai nostri microfoni: “E’ stato un test fantastico per me e la mia squadra, per quanto riguarda la macchina abbiamo imparato molto da questo test. Abbiamo ottenuto un buon tempo, ma non possiamo sapere i progressi dei nostri avversari".

Dietro al tempo fatto segnare da Jarvis di 1.33.551, tre i centesimi di ritardo per il pilota Mercedes Maro Engel. Ulteriori tre decimi più avanti troviamo Gary Paffett, mentre in quarta posizione c’è Markus Winkelhock davanti al campione in carica Timo Scheider e Ralf Schumacher.

Giorno 2:

Il secondo giorno di test vede tornare in cima alla classifica dei tempi Timo Scheider, che ha preceduto di soli due centesimi Gary Paffett, fermando il cronometro a 1.33.774.

Alexandre Premat chiude al terzo posto mediante il crono di 1.33.812. In quarta posizione troviamo Maro Engel e a seguire Mike Rockenfeller con la sua A4 versione precedente. L’ Audi Sport Team Abt piazza le sue vetture rispettivamente in sesta e settima posizione con Mattias Ekstrom e Martin Tomczyk. Susie Stoddart, Ralf Schumacher e Katherine Legge chiudono la top ten.

Giorno 3:

Nel terzo giorno di test in cima alla classifica dei tempi spunta il nome di Paul Di Resta che segna il miglior tempo con 1.33.378, superando l’Audi di Mattias Ekstorm di 0.046s. Al terzo posto Oliver Jarvis.

Giorno 4:

Si chiudono sotto il segno di Bruno Spengler e della sua Mercedes C-Klass 09, i test del Nurburgring prima dello start stagionale che avrà luogo sul tecnico tracciato dell’Hockenheimring. Il pilota canadese pare aver apprezzato le doti del nuovo bolide della Casa di Stoccarda, issandosi al vertice con il crono di 1.32.994, mentre Rockenfeller, in ritardo di soli 46 millesimi, trova pane per i suoi denti con una vettura vecchio tipo ma pur sempre competitiva. Il terzo più veloce lo scozzese Di Resta. L’altro ufficiale Mercedes, Jamie Green, risulta essere quinto. Premat buon sesto davanti al co-capitano dello squadrone di Inglostadt, Ekstrom.

Dario Imbesi


Stop&Go Communcation

La quiete delle campagne dell’Hockenheim viene squarciata dai bolidi del DTM che sono scesi in pista per quattro giorni di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/00_mercedes.jpg DTM – Hockenheim – Audi vs Mercedes, che la battaglia abbia inizio ufficialmente!

DTM