La quantità dei pesi aggiuntivi verrà calcolata dai risultati in gara, e non più quelli di qualifica. Tale revisione andrà in atto dopo la gara di oggi all’Hungaroring.

Già prima dell’inizio di stagione, durante la stesura del nuovo regolamento tecnico, ITR in accordo coi tre costruttori aveva stabilito la possibilità di modifiche in corso d’opera. Giudicando dai primi due weekend del DTM 2017, l’ente regolantore ha rivisto l’assegnazione dei performance weights: d’ora in avanti sarà basata sui risultati in gara, piuttosto che sul piazzamento in qualifica.

Per ogni pilota, sarà calcolata una media dei 28 giri di pista più veloci (tale numero sale a 48 nel caso del corto Norisring). Successivamente, verranno selezionati i due migliori rappresentanti di ciascun brand, dei quali verrà fatta un’ulteriore media.

Questo valore finale sarà il punto di riferimento per le zavorre da applicare la giornata successiva. I pesi continueranno ad essere composti da blocchi di 2.5kg, così come rimane invariata la misura in cui essi vengono calcolati, partendo dalle differenze fra i tempi di riferimento di ogni marchio.

“Questa è un’operazione di fine-tuning concordata fra i costruttori e il DMSB”, ha commentato la nuova guida di ITR, Gerhard Berger. “Vogliamo fornire ai fans gare entusiasmanti e difficili da prevedere. Gli eventi di Hockenheim e del Lausitzring spingevano nella giusta direzione. Questa revisione che metteremo in atto ora dovrebbe portarci un passo più vicino al nostro obiettivo.”

Ricordiamo che, partendo da un peso base di 1125kg, i kg sottratti arrivano a un massimo di 30, mentre possono essere aggiunti fino a 15kg. Dunque, l’ago della bilancia può spaziare fra 1095kg e 1140kg.

Al momento, le Audi rimangono le più leggere con 1115kg, seguite dalle BMW ferme a 1120kg, mentre le Mercedes sono le più pesanti con 1130kg all’attivo. Questa situazione sarà invariata dopo le qualifiche odierne: il nuovo sistema verrà applicato in base ai risultati della gara 1.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

La quantità dei pesi aggiuntivi verrà calcolata dai risultati in gara, e non più quelli di qualifica. Tale revisione andrà […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/06/dtm-budapest-17062017.jpg DTM, calcolo delle zavorre modificato già da Budapest

DTM