Dominio della Stella sempre più evidente: bloccate le prime cinque posizioni in griglia, Lucas Auer in pole su Pascal Wehrlein e Paul Di Resta.

La sessione di qualifica odierna è un quadro esemplare dell’attuale situazione in DTM: vi è un netto dominio di Mercedes, che blocca le prime cinque posizioni sulla griglia. Gli uomini di Stoccarda, al loro ultimo anno di permanenza in DTM, possono così facilmente mirare alla quinta vittoria stagionale, dopo un totale di sei eventi.

L’incredibile risultato si è materializzato nella tornata finale, con René Rast in pole provvisoria mentre il countdown della sessione arrivava a zero.

Il vantaggio del campione in carica è durato ben poco, scavalcato immediatamente da Pascal Wehrlein: l’ex pilota Sauber F1 è stato il primo ad abbattere la soglia di 1m37s. A rovinare la festa del più giovane iridato nella storia del DTM, tuttavia, è arrivato il collega Lucas Auer, che ha fermato il cronometro a 1m36.717s – migliorando il collega di 63 millesimi.

Nello stesso momento, il poleman e vincitore in gara 1 Paul Di Resta si è assicurato la terza posizione, mentre Edoardo Mortara e Gary Paffett – sino a quel momento abbastanza silenziosi – si sono infilati al quarto e quinto posto.

L’alfiere del team Rosberg si deve dunque accontentare della sesta piazza, affiancando in terza fila il veterano britannico, attualmente leader nella corsa al titolo iridato.

L’ultimo pilota HWA, Daniel Juncadella, è autore del settimo miglior tempo, sfiorando un risultato perfetto per la squadra delle C63.

Al fianco dello spagnolo, troviamo la gran sorpresa della sessione: si tratta di Timo Glock, in pole provvisoria al termine del primo stint ed al comando per diversi minuti. BMW può guardare al risultato dell’ex F1 come un leggero miglioramento, anche se gli altri suoi esponenti sono ben più arretrati sulla griglia.

In quinta fila, Nico Müller non è riuscito a replicare il piazzamento di ieri in qualifica, o anche nelle prove libere odierne. Lo svizzero precede Jamie Green, in decima piazza nonostante sia stato uno dei protagonisti della sessione fino agli istanti finali.

La gara 2 all’Hungaroring avrà inizio alle 13:30, mentre le nuvole sono tornate a fare capolino sul tracciato a nord-est di Budapest.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Qualifiche 2


Stop&Go Communcation

Dominio della Stella sempre più evidente: bloccate le prime cinque posizioni in griglia, Lucas Auer in pole su Pascal Wehrlein […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/06/auer-budapest-03062018.jpg DTM – Budapest, Qualifiche 2: Lucas Auer guida una corazzata Mercedes

DTM