Miglior tempo per il nuovo acquisto di Abt in vista delle qualifiche 1, mentre l’Hungaroring è colpito da un’intensa pioggia. Seguono Marco Wittmann e Loïc Duval.

L’olandese Robin Frijns, arrivato nella scuderia Abt Sportsline dopo la dipartita di Mattias Ekström, non ha avuto un debutto particolarmente brillante, con un solo punto conquistato sinora. Ciò fa da contorno alle evidenti difficoltà mostrate da Audi rispetto ai concorrenti, almeno nei primi due round della stagione.

La consueta tappa ungherese, tuttavia, potrebbe essere terreno fertile per il ventiseienne proveniente dal Blancpain, e per Audi in generale. Già al secondo posto ieri, al termine della seconda sessione di libere Frijns è leader della timetable, in attesa delle qualifiche.

L’ex Formula E ha fermato il cronometro a 1m56.342s, mentre la pioggia è stata protagonista dell’intera sessione. Le precipitazioni sono state costanti sin dalla serata di ieri, divenute particolarmente forti proprio durante i trenta minuti di prove libere.

L’asfalto dell’Hungaroring si è fatto particolarmente insidioso, con l’aquaplaning presente in diversi punti del tracciato: non sono mancanti alcuni fuori pista, fortunatamente senza conseguenze.

Anche BMW è apparsa a proprio agio nelle condizioni avverse: lo testimonia il secondo posto di Marco Wittmann, distante 0.175s dal pilota Audi. La terza piazza va invece a Loïc Duval, con un gap di circa mezzo secondo.

Il leader di classifica Timo Glock segue a ruota il francese, mentre Nico Müller è autore del quinto miglior tempo. In sesta posizione troviamo Gary Paffett, miglior rappresentante Mercedes, il quale ha lamentato mancanza di grip dalla sua C63.

Philipp Eng e Bruno Spengler, entrambi appartenenti al team RBM, occupano gli slot sette e otto, lontani circa un secondo dalla vetta.

Il protagonista del venerdì Jamie Green è invece nono, mentre l’ex collega Paul Di Resta completa la top ten.

Le qualifiche relative alla gara 1 avranno inizio alle 11:20, mentre la minaccia della pioggia sarà presente per l’intera giornata sulla capitale ungherese.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 2


Stop&Go Communcation

Miglior tempo per il nuovo acquisto di Abt in vista delle qualifiche 1, mentre l’Hungaroring è colpito da un’intensa pioggia. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/06/frijns-budapest-02062018.jpg DTM – Budapest, Libere 2: Robin Frijns protagonista sul bagnato

DTM