La prima trasferta del 2018 comincia bene per le RS5: Jamie Green, Robin Frijns, René Rast e Nico Müller occupano le prime quattro posizioni della classifica provvisoria.

L’appuntamento al Lausitzring del DTM 2018 è stato un weekend da dimenticare per gli uomini di Audi Sport – in termini di punti, solo in un’altra occasione il brand di Ingolstadt ha collezionato risultati così scarsi.

L’Hungaroring di Budapest, teatro della terza tappa stagionale e prima trasferta oltre i confini tedeschi, rappresenta un terreno favorevole per Audi. Nelle giornate di domani e domenica, l’obiettivo per gli uomini dei Quattro Anelli è avvicinarsi un po’ ai rivali dopo le recenti debacle.

Il quadro dipinto dalle libere del venerdì sembra puntare in tale direzione, tuttavia è doveroso ribadire come la prima sessione non sia indicativa dell’andamento del weekend.

Al termine dei trenta minuti regolamentari, il più veloce del gruppo è Jamie Green: il pilota britannico, reduce da un brillante sesto posto in gara 2 al Lausitzring, ha fermato il cronometro a 1m38.351s.

Il rookie Robin Frijns segue il veterano di tredici millesimi, mentre altri sei lo separano dal campione in carica René Rast. Il pilota #33, che su questo circuito ottenne la sua prima vittoria in DTM, è tornato dopo l’incidente dello scorso weekend: la sua RS5 è stata ricostruita a partire dalla scocca originaria, rimasta integra dopo il ribaltamento.

Più distanziato arriva Nico Müller, che completa così il quartetto Audi al top. Dietro il pilota Abt, a mezzo secondo dalla vetta, Joel Erikkson è il miglior rappresentante di BMW: il debuttante svedese ha avuto un ottimo inizio di stagione, in cui spicca il quarto posto in gara 2 ad Hockenheim.

Proseguendo, Daniel Juncadella è il più veloce all’interno della squadra Mercedes, anticipando così il due volte campione Marco Wittmann. L’ottavo posto nella timetable appartiene invece a Philipp Eng, dopo la pole e il podio collezionati nell’ultimo weekend.

Il rookie austriaco ha battuto di soli otto millesimi Paul Di Resta, mentre il leader di classifica Timo Glock chiude questa provvisoria top ten.

La seconda sessione di prove libere all’Hungaroring avrà inizio domattina alle 8:35.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Libere 1


Stop&Go Communcation

La prima trasferta del 2018 comincia bene per le RS5: Jamie Green, Robin Frijns, René Rast e Nico Müller occupano […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/06/green-budapest-01062018.jpg DTM – Budapest, Libere 1: Jamie Green guida un poker Audi

DTM