L’attuale responsabile della sezione DTM è il successore designato di Wolfgang Ullrich. Passerà a capo dell’intera sezione Motorsport, comprendente sia il DTM che il futuro impegno in Formula E.

È davvero la fine di un’era per Audi e la sua divisione sportiva: in concomitanza con l’abbandono del programma LMP1, l’iconico boss Dr. Wolfgang Ullrich lascerà la guida di Audi Motorsport al termine del 2016.

Il sessantaseienne austriaco ha occupato tale posizione nel lontano 1993, firmando praticamente tutti i successi del brand di Ingolstadt nel mondo delle competizioni. Le tredici vittorie alla 24 Ore di Le Mans hanno visto sempre la sua figura dietro le quinte, così come la partecipazione di Audi al rinnovato DTM nel 2000.

Da tale data, i piloti dei Quattro Anelli hanno vinto il titolo iridato sette volte nella popolare serie turismo. Ullrich ha iniziato a spianare la strada per il suo successore nel 2012, quando ha richiamato Dieter Gass all’interno di Audi Sport.

Il cinquatreenne tedesco è stato da allora al comando della sezione DTM: dal 1 gennaio 2017 sarà effettivo il suo passaggio a guida dell’intero programma. A Gass spetta il difficile compito di controllare la ristrutturazione e il passaggio alla Formula E, che proseguirà attraverso la collaborazione con il team Abt.

“Dieter Gass guiderà Audi Sport attraverso il processo di trasformazione e continuerà a scrivere la storia di successo di Audi nel Motorsport”, ha spiegato Dr. Ullrich, il quale lo affiancherà come consigliere durante il 2017.

“Conosce Audi Sport come pochi altri. Dal novembre 1994 a marzo 2001 vi ha lavorato come ingegnere – prima nel programma super turismo, poi in quello prototipi.”

“Dopo ha ricoperto posizioni importanti in Formula 1 per undici anni. In questo periodo, ha ottenuto molto know-how di cui Audi Sport ha beneficiato sin dal suo ritorno nel 2012. Dopo un anno a capo della commissione sportiva e quattro della sezione DTM, compirà il prossimo passo, ampiamente pianificato.”

“Lo assisterò nel suo ruolo come consigliere, ma non dal punto di vista operativo. So che l’impegno di Audi nel motorsport è in buone mani con Dieter Gass.”

Dal canto suo, Gass ha espresso parole di riconoscenza verso Ullrich, senza tuttavia specificare se ci sarà un’altra figura alla guida della squadra DTM di Audi o se continuerà a ricoprire anche tale ruolo.

“Il segno lasciato da Dr. Wolfgang Ullrich è molto grande. È stato a capo di Audi Sport per ventitre anni ed ha ottenuto successi eccezionali durante questo lungo periodo. Oltre allo sviluppo globale delle partnership e numerosi campionati nelle categorie super turismo, le tredici vittorie alla 24 Ore di Le Mans e i numerosi titoli DTM sono le sue pietre miliari.”

“Va anche menzionato lo sviluppo di auto per i team privati e lo spostamento al nuovo Competence Center Motorsport di Neuburg, sviluppato per le necessità odierne. Carriere come questa sono molto rare nel Motorsport.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

L’attuale responsabile della sezione DTM è il successore designato di Wolfgang Ullrich. Passerà a capo dell’intera sezione Motorsport, comprendente sia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/12/audi-dtm-17122016.jpg Dieter Gass sarà il nuovo capo di Audi Motorsport

DTM