Con l’inizio dei test ad Hockenheim coincidono alcune modifiche al regolamento 2014 del DTM. Fra esse l’eliminazione del Q4 in qualifica, la possibilità di usare le gomme opzionali non oltre metà gara e un nuovo sistema per l’equilibrio delle prestazioni.

Le due novità più recenti, le gomme opzionali e il DRS, sono state riviste nel loro utilizzo. Quest’ultimo sistema, atto a ridurre la resistenza aerodinamica ed a favorire i sorpassi, potrà d’ora in poi essere utilizzato fino alla fine della gara. La scelta delle gomme più morbide, invece, capaci di garantire un maggior grip a scapito della velocità d’usura, potranno essere ora usate al massimo per il 50% della gara.

Il numero dei pit stop obbligatori è passato da due a uno, mentre rimane il divieto di fermarsi nel primo terzo di gara, o durante il regime di safety car. Saranno inoltre permesse due sostituzione di motore per ciascun costruttore, anzichè una sola come avveniva la scorsa stagione.

Riviste anche le qualifiche, dove le sessioni saranno tre in luogo delle precedenti quattro. Nella prima sessione, dalla durata di 13 minuti, verranno eliminati i cinque piloti più lenti. Seguirà un Q2 lungo 11 minuti, alla fine del quale gli otto più veloci passeranno il turno. Saranno loro che potranno combattere la pole, durante l’ultima sessione, Q3, anch’essa di 11 minuti.

La modifica più estesa, tuttavia, riguarda i pesi delle vetture e l’equilibrio delle prestazioni fra i vari piloti e costruttori. Secondo il nuovo schema, il vincitore di una gara ed i suoi compagni di squadra finiti nella top ten avranno un peso extra di 5 kg durante il prossimo evento. Per i piloti dello stesso costruttore che non hanno raggiunto la top ten, invece, l’aggravio sarà ridotto a 2,5kg.

Scendendo, i piloti del costruttore che ha ottenuto il secondo miglior piazzamento non avranno modifiche di peso. Al marchio che ha ottenuto i peggiori risultati in gara, infine, sarà garantita una riduzione di 2,5kg se il pilota in questione rientra nella top ten, o 5kg se ne è fuori.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Con l’inizio dei test ad Hockenheim coincidono alcune modifiche al regolamento 2014 del DTM. Fra esse l’eliminazione del Q4 in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/hockenheim-test-0.jpg Cambiamenti in vista per il DTM 2014

DTM