Seconda pole position consecutiva per il rookie Audi, che strappa il primato a Marco Wittmann. Terzo Mattias Ekström che comanda un gruppetto di RS5.

René Rast sembra trovarsi davvero a proprio agio in DTM: i risulati sono arrivati sin da subito. Solo ieri il tedesco raggiungeva la sua prima pole nella categoria, ed oggi ha ripetuto l’impresa.

Il campione Porsche Supercup ci è riuscito con un giro in volata allo scadere della sessione, subito dopo il record di Marco Wittmann. La RS5 #33 ha fermato il cronometro a 1m34.740s, risultato quasi fotocopia di quello di ieri.

Il campione in carica non ha potuto più replicare, lungo di 63 millesimi. La sua piazza d’onore ha comunque spezzato un potenziale blocco Audi delle prime posizioni: le due file successive, difatti, vedono un quartetto di vetture di Ingolstadt.

La coppia Abt di Mattias Ekström e Nico Müller partirà dalle posizioni tre e quattro, davanti a Mike Rockenfeller che ha comandato la sessione fino ai minuti finali. Jamie Green, infine, ha pagato un ultimo giro con qualche errore di troppo: il principale inseguitore in campionato è sesto sulla griglia, una posizione davanti al leader Lucas Auer.

Quella dell’austriaco è l’unica Mercedes all’interno della top ten, quest’ultima completata da un trio di piloti BMW. Forte del podio di ieri, Timo Glock è ottavo, davanti ai colleghi Augusto Farfus e Tom Blomqvist.

Il vincitore della gara 1, Paul Di Resta, è dodicesimo. Maxime Martin, infine, si è qualificato in sedicesima posizione, ma partirà ultimo per la penalità subita ieri.

La gara 2 all’Hungaroring avrà inizio alle 15:15.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Qualifiche 2


Stop&Go Communcation

Seconda pole position consecutiva per il rookie Audi, che strappa il primato a Marco Wittmann. Terzo Mattias Ekström che comanda un […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/06/rast-budapest2-18062017.jpg Budapest, Qualifiche 2: Capolavoro per René Rast

DTM