Situazione ideale per il team di Ingolstadt: Edoardo Mortara è in pole position, seguito da Jamie Green e tutto il resto della squadra. Marco Wittmann è decimo, dietro Felix Rosenqvist.

Forse i dirigenti di Audi Sport non immaginavano nemmeno una situazione così rosea: se è vero che le RS5 sono le più leggere del lotto, nessuno si aspettava un monopolio delle prime quattro file in griglia di partenza. L’andamento delle prove libere si è ripetuto, anzi di più: stavolta i piloti di Ingolstadt sono rimasti saldamente in vetta per l’intera durata della qualfica.

Non poteva chiedere di meglio anche il poleman Edoardo Mortara: oltre alla prima piazza in partenza, ha sette compagni di squadra alle sue spalle pronti a difenderlo dagli avversari. Per l’italiano si tratta della prima pole del 2016, risultato che rischiava di svanire per mano di Jamie Green: l’inglese è salito al miglior tempo durante i minuti finali, per poi essere scavalcato nuovamente dal pilota Abt Sportsline all’ultimo giro.

Miguel Molina e Mike Rockenfeller occupano la seconda fila, quest’ultimo autore della sua miglior qualifica della stagione. Dietro di loro troviamo Nico Müller ed Adrien Tambay, entrambi molto competitivi. Molto bene anche Timo Scheider in settima piazza, mentre ci si aspettava di più da Mattias Ekström, ottavo.

Terminate le Audi troviamo il miglior rappresentante delle più pesanti Mercedes: si tratta di Felix Rosenqvist, che con la sua nona posizione è l’unico pilota della Stella nella top ten. Lo segue il leader del campionato Marco Wittmann, tanto desideroso di aumentare il distacco in classifica. Tuttavia il campione 2014 non è riuscito a scalfire l’avanzata delle RS5, distante 0.611s dal poleman.

Va anche peggio per il principale contendente di Stoccarda, Robert Wickens: diciottesimo in griglia, le sue speranze di recupero sono sottili, considerando lo svantaggio di 50 punti rispetto al rivale di BMW.

A seguito delle prestazioni in qualifica, le Audi hanno visto aumentare la propria zavorra di 5kg, arrivando ora a 1115kg. BMW e Mercedes perdono la stessa quantità: le M4 guadagnano lo status di auto più leggera con 1112.5kg, mentre i 1130kg delle C63 sono ancora il peso maggiore del gruppo.

La gara 1, che avrà durata di 40 minuti più un giro, avrà inizio alle 14:55. Il clima a Budapest rimane soleggiato, con una temperature di circa 22 gradi.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Qualifiche 1


Stop&Go Communcation

Situazione ideale per il team di Ingolstadt: Edoardo Mortara è in pole position, seguito da Jamie Green e tutto il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/09/mortara-24092016.jpg Budapest, Qualifiche 1: Mortara in pole, lock-up Audi

DTM