Le due new entry sostituiranno Maxime Martin e Tom Blomqvist, quest’ultimo concentrato su Formula E e WEC. Riconfermati i nomi di Bruno Spengler, Timo Glock, Augusto Farfus e Marco Wittmann.

L’imminente ritorno di BMW nel mondo dell’Endurance, con la sua M8 GTE, ha portato la squadra bavarese a rimescolare i suoi equipaggi. I piloti a bordo delle M4 DTM subiranno così il primo cambiamento dalla stagione 2015, se escludiamo la riduzione a sei vetture messa in atto lo scorso anno.

Oltre all’annunciato addio di Maxime Martin, anche Tom Blomqvist lascerà il DTM. Dopo tre stagioni, due pole ed una vittoria, il figlio d’arte britannico rimarrà comunque legato a BMW, come rinforzo al programma WEC durante la 24 Ore di Le Mans e la 12 Ore di Sebring.

Il ventiquattrenne proseguirà anche il suo impegno in Formula E con il team Andretti, in attesa dell’ingresso ufficiale di BMW fra le monoposto elettriche: qui Blomqvist è affiancato da un altro ex DTM, António Félix da Costa.

I rumor sull’ingaggio di Joel Eriksson in DTM hanno trovato conferma ieri, durante la presentazione della strategia motorsport 2018 del marchio. Lo svedese appena diciannovenne, decretato rookie champion in Formula 3 nel 2016 e principale runner-up nella scorsa stagione, non è un volto nuovo per la categoria. Parte del programma Junior di BMW, in numerose occasioni era addetto al race taxi durante i weekend DTM.

Erikkson ha partecipato a a due sessioni di test con la M4 – l’ultima al Lausitzring lo scorso ottobre. Su questo tracciato ha condiviso il cockpit con Philipp Eng, anche lui promosso a pilota titolare dopo aver dato ottime impressioni.

Anche il ventisettenne austriaco è già noto alla squadra bavarese: ha un background di due anni nel Blancpain GT, dove correva con la M6 GT3 per Rowe Racing.

I due debuttanti saranno affidati al team RBM, completato poi da Bruno Spengler. Rimarrà invece invariata la scuderia RMG, composta dal due volte campione Marco Wittmann, Timo Glock ed Augusto Farfus.

Per il brasiliano, in particolare, si prospetta un 2018 molto impegnato: è stato anche ingaggiato full time nel nuovo programma WEC di BMW.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Le due new entry sostituiranno Maxime Martin e Tom Blomqvist, quest’ultimo concentrato su Formula E e WEC. Riconfermati i nomi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/12/erikkson-dtm-16122017-1.jpg BMW, Philipp Eng e Joel Eriksson nella line-up DTM

DTM