Al Pro Kart Raceland di Wackersdorf si sono spenti i semafori rossi del Deutsche Kart Meisterschaft, che ha subito regalato tanto spettacolo e finali al fulmicotone.

Sorridono Jorrit Pex (CRG/Vortex) e Davide Forè (Righetti/TM) in DSKM, Paavo Tonteri (CRG/Iame) e Karol Basz (Kosmic/Vortex) in DKM ed Etienne Linty (BirelART/Iame) e Charles Milesi (Tony Kart/Vortex) in DJKM. Risvolti positivi anche per la neonata “Shifter Cup”, la DSKC, che ha visto la doppietta di Max Tubben (CRG/TM).

DSKM – Pex porta a casa i primi 25 punti in palio, l’alfiere del CRG Holland iridato in carica batte di 0.3″ Forè e Simo Puhakka (CRG/Maxter). Di un soffio giù dal podio Douglas Lundberg (Mach1/TM), che con i nuovi materiali si conferma al top, e Paolo De Conto su CRG/Maxter del Renda Motorsport. Cambia la musica in Gara 2, Forè infatti cala l’asso e si prende la vittoria, lo marca stretto Pex, stavolta 2°. 3a piazza per Daniel Stell (CRG/Modena), mentre gli ex compagni al Formula K Gary Carlton (Formula K/Parilla), rimasto fedele al brand, e Patrik Hajék (Kosmic/Vortex) chiudono la top5.

DKM – E’ Tonteri il primo vincitore della classe regina a presa diretta con la nuova omologa OK. Il finnico restite bene a Basz e al duo Tony Kart formato da Jean-Baptiste Simmenauer e Clement Novalak (Tony Kart/Vortex). 5° l’Exprit/Vortex di Noah Milell, che piazza il quarto binomio telaio-motore OTK nei primi cinque posti. Basz trova la forza di rispondere nell’altra gara, davanti a Milesi e Tonteri stesso. 4a e 5a posizione per i due portacolori del KSM Schumacher Bent Viscaal e David Brinkmann (Tony Kart/Vortex).

DJKM – Emilia Kart gioisce grazie a Linty, che ha la meglio su Milesi e su Dennis Hauger (CRG/Parilla), che conferma una volta di più di non soffrire il passaggio in OKJ. 4° il driver di casa Luke Wankmuller, seguito da David Vidales, all’esordio con Tony Kart. In Gara 2 è doppietta Tony Kart con Milesi e lo stesso Vidales. 3° Petr Ptacek (FK/Parilla), il quale dimostra di aver superato al meglio l’infortunio. Ultimano la top5 Christian Cobellini (BirelART/Iame) e Luca Maisch (CRG/Iame).

Il secondo appuntamento della serie è in programma il weekend dell’11 luglio in quel di Ampfing.


Stop&Go Communcation

Al Pro Kart Raceland di Wackersdorf si sono spenti i semafori rossi del Deutsche Kart Meisterschaft, che ha subito regalato tanto spettacolo e finali al fulmicotone […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/05/Volles_Haus_bei_den_Schaltkarts-1024x683.jpg Wackersdorf: Forè Gold(en) boy in KZ2, CRG e Kosmic si dividono il bottino in OK. Buona la prima per Linty e Milesi in OKJ

DKM