Ottimo weekend quello disputato da Nicola Abrusci a Muro Leccese, nel corso del primo degli eventi stagionali della WSK Euro Series. L’italiano, iscritto alla 60 Mini con un Tony Kart-LKE preparato dalla Baby Race, non ha deluso le aspettative mostrandosi estremamente competitivo.

Il portacolori del team bresciano, superate alcune difficoltà iniziali in Qualifica, ha subito preso un gran ritmo che gli ha consentito di inserirsi stabilmente in top ten concludendo le tre manches eliminatorie con il nono posto assoluto. Dalle Qualifiche in poi il fine settimana è stato continuamente in crescendo, come dimostrato dalla eccellente Prefinale, terminata in quinta posizione con ben quattro sorpassi in graduatoria.

Sfortunatissimo purtroppo nella gara decisiva, dove a causa di un contatto è stato costretto al ritiro. Un peccato, considerando che avrebbe potuto sicuramente inserirsi nella lotta per il podio.

Nicola Abrusci: “Purtroppo in Finale sono stato colpito da un avversario, ho perso diverse posizioni e non ho potuto lottare con i primi. La botta tra l’altro ha provocato dei danni al mio kart e sono stato costretto al ritiro. Peccato perchè il weekend stava andando bene, ho avuto qualche problema solo in Qualifica. Nelle manches ero costantemente tra i primi dieci, dispiace visto che la Prefinale era andata alla grande”.

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

Ottimo weekend quello disputato da Nicola Abrusci a Muro Leccese, nel corso del primo degli eventi stagionali della WSK Euro […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/abrusci.fgdfgfdgf.jpg WSK Euro – Nicola Abrusci: “Il weekend è andato bene, peccato per il ritiro”

OkNotizie