È arrivata la pioggia nel pomeriggio di Zandvoort, e i concorrenti della Formula BMW Europe hanno disputato Gara 2 con l’asfalto bagnato. A trionfare è stato l’idolo di casa Robin Frjins, capace di risalire dalla quinta posizione in cui si era ritrovato dopo un avvio un po’ incerto (era 4° in griglia). L’olandese, mettendo a segno un paio di giri veloci, si è portato in testa staccando nettamente il resto del gruppo: in piazza d’onore ha concluso Carlos Sainz Jr, al primo podio nella categoria ma a oltre otto secondi di ritardo, con Frjins peraltro impegnato ad amministrare nei chilometri conclusivi. Per il rookie spagnolo comunque una prestazione di tutto rispetto… quasi a confermare le doti paterne su fondi a scarsa aderenza.

Frjins ha avuto la strada spianata davanti a sé quando Jack Harvey, che era in testa, è stato penalizzato con un drive-through precipitando a metà gruppo. L’inglese, vincitore della prima manche, non è così andato oltre il nono posto, perdendo ulteriore terreno dopo aver scontato la penalità comminatagli.

3° ha invece concluso Come Ledogar, che allo start si era rivelato il più brillante di tutti prendendo la guida del gruppo. Quarta posizione invece per Timmy Hansen, seguito a breve distanza da Hannes Asseldonk e Petri Suvanto. Dopo l’incidente della corsa mattutina, non ha preso il via l’austriaco Coleselli. Ritiri invece per Kvyat, Katsinis e Ilyas.

In classifica generale Harvey mantiene la vetta con 91 punti, seguito da Hansen a 87. Prossimo appuntamento per la F.BMW Europe sul tracciato cittadino di Valencia il 26/27 giugno, tornando a contorno dei Gran Premi di Formula 1.

Classifica

01. Robin Frijns – Josef Kaufmann Racing – 12 giri
02. Carlos Sainz – Eurointernational – +8.362
03. Come Ledogar – Eiffeland Racing – +21.757
04. Timmy Hansen – Mucke Motorsport – +23.555
05. Hannes Asseldonk – Josef Kaufmann Racing – +24.925
06. Petri Suvanto – Josef Kaufmann Racing – +25.032
07. Facu Regalia – Eifelland Racing – +37.729
08. Christof Von Grunigen – Fortec Motorsports – +49.116
09. Jack Harvey – Fortec Motorsports – +49.700
10. Michael Lewis – Eurointernational – +51.833
11. Maciej Bernacik – Mucke Motorsport – +52.305
12. Javier Tarancon – DAMS – +53.143

Ritirati

13. Daniil Kvyat – Eurointernational –  7 giri
14. George Katsinis – Fortec Motorsports – 5 giri
15. Fahmi Ilyas – DAMS – 1 giro
16. Marc Coleselli – Eifelland Racing

In campionato (Top 10)

01. Jack Harvey – 91 punti
02. Timmy Hansen – 87 punti
03. Robin Frjins – 78 punti
04. Carlos Sainz Jr – 74 punti
05. Facundo Regalia – 66 punti
06. Javier Tarancon – 50 punti
07. Come Ledogar – 45 punti
08. Christof von Grunigen – 32 punti
09. George Katsinis – 31 punti
10. Petri Suvanto – 27 punti


Stop&Go Communcation

È arrivata la pioggia nel pomeriggio di Zandvoort, e i concorrenti della Formula BMW Europe hanno disputato Gara 2 con […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fbmwfbmw-060610-021.jpg Zandvoort, Gara 2: Sul bagnato vince Robin Frijns davanti al pubblico amico. A podio Sainz e Ledogar, solo 9° Harvey

OkNotizie