Altra super giornata per Jack Harvey a Valencia: conquistando Gara 2 il pilota inglese chiude alla grande un week-end dominato in un lungo e in largo, prevalendo in tutte le sessioni della Formula BMW Europe. Forte della pole-position, Harvey ha mantenuto il comando del gruppo fino al traguardo del decimo giro, tagliato con quattro secondi di vantaggio su Robin Frijns. Partito dalla prima fila, l’olandese ha battagliato con Fahmi Ilyas, riprendendosi la piazza d’onore che il malese della DAMS si era momentaneamente guadagnato con un sorpasso.

Ilyas non è poi stato in grado di controbattere a Frijns, ma per lui questo è decisamente un fine settimana positivo, dopo essere stato costretto a 4 ritiri su 4 tra Barcellona e Zandvoort. Ai margini del podio il driver locale Javier Tarancon, capace di scavalcare l’argentino Facu Regalia. Timmy Hansen e George Katsinis sono rispettivamente sesto e settimo.

Per la prima volta in questa stagione, il russo Daniil Kvyat svetta fra i rookies, interrompendo l’egemonia di Carlos Sainz Jr, suo compagno di squadra alla Eurointernational. Lo spagnolo allo start è stato protagonista di un contatto con Michael Lewis (altro alfiere del team italiano), trovandosi in coda al gruppo. Nonostante un recupero rabbioso subito dopo, lo spagnolo nel finale ha dovuto incassare il sorpasso di Bernacik, concludendo 10°.

Unico ritirato il francese Come Ledogar, vittima di una collisione a pochi metri dallo start. Per lui è arrivato il forfait dopo il rientro ai box, constatata l’impossibilità di continuare.

Alla conclusione di questa trasferta sul tracciato cittadino iberico, Harvey resta saldamente al top della classifica generale con 152 punti, 33 in più di Frijns, l’unico che appare capace di potergli tenere testa. Prossimo round tra due settimane a Silverstone, proprio in casa dell’alfiere della Fortec.

Classifica

01. Jack Harvey – Fortec Motorsports – 22:30.306
02. Robin Frijns – Josef Kaufmann Racing – 22:34.612
03. Fahmi Ilyas – DAMS – 22:35.369
04. Javier Tarancon – DAMS – 22:35.806
05. Facu Regalia – Eifelland Racing – 22:37.875
06. Timmy Hansen – Mücke Motorsport – 22:39.812
07. George Katsinis – Fortec Motorsports – 22:44.330
08. Daniil Kvyat – Eurointernational – 22:45.019
09. Maciej Bernacik – Mücke Motorsport – 22:50.910
10. Carlos Sainz – Eurointernational – 22:52.542
11. Hannes Van Asseldonk – Josef Kaufmann Racing – 22:52.744
12. Marc Coleselli – Eifelland Racing – 22:54.938
13. Petri Suvanto – Josef Kaufmann Racing – 22:55.613
14. Christof von Grunigen – Fortec Motorsports – 22:56.563
15. Michael Lewis – Eurointernational – 23:02.414

Ritirati

16. Come Ledogar – Eiffeland Racing – 0 giri

In campionato

01. Jack Harvey – 153 punti
02. Robin Frijns – 120 punti
03. Timmy Hansen – 101 punti
04. Facu Regalia – 96 punti
05. Carlos Sainz – 92 punti
06. Javier Tarancon – 88 punti
07. George Katsinis – 56 punti
08. Come Ledogar – 55 punti
09. Fahmi Ilyas – 44 punti
10. Hannes Van Asseldonk – 38 punti


Stop&Go Communcation

Altra super giornata per Jack Harvey a Valencia: conquistando Gara 2 il pilota inglese chiude alla grande un week-end dominato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fbmwfbmw-270610-011.jpg Valencia, Gara 2: Ancora una corsa dominata da Jack Harvey. Frijns 2° la spunta nella bagarre con Ilyas

OkNotizie