Vittoria amara per Jack Harvey a Monza, in Gara 2 della Formula BMW Europe. Il pilota inglese, scattato dalla pole, ha eseguito alla perfezione il suo dovere: tagliare il traguardo davanti a tutti per tenere vive le speranze di conquistare il titolo, clamorosamente ridottesi al lumicino sabato dopo il ritiro nelle fasi iniziali di Gara 1. Per l’alfiere del team Fortec questa affermazione non è però stata sufficiente per ribaltare la situazione: concludendo al 3° posto, Robin Frijns si è aggiudicato il titolo 2010, regalando inoltre alla Josef Kaufmann Racing l’alloro fra le squadre.

Dopo aver ribattuto allo sprint di Luciano Bacheta allo start, Harvey ha viaggiato in solitaria fino al traguardo, gestendo poi la situazione nelle fasi conclusive. Alle sue spalle, grande battaglia per la zona podio. Uno splendido Daniil Kvyat ha ottenuto il 2° posto. Il russo ha avuto la strada spianta quando il contatto tra Bacheta e Carlos Sainz ha costretto pure Frijns a passare nella ghiaia per evitare un incidente.

L’olandese ha poi chiuso appunto 3°, celebrando con lo champagne il trionfo finale, dopo una rincorsa durata per l’intera stagione. Alle sue spalle Bacheta, van Asseldonk e lo stesso Sainz Junior. Fra i ritirati, von Grunigen è andato subito a sbattere, mentre Katsins e Coleselli si sono eliminati urtandosi al giro 5.

Dopo tre edizioni, cala quindi il sipario sulla storia della F.BMW Europe, per il cui commiato era presente anche Mario Theissen, direttore sportivo della casa tedesca. Nello stand della serie si sono poi rivisti molti volti noti: Sebastian Vette, Timo Glock, Nico Hulkenberg, Christian Klien, Sebastien Buemi e Bruno Senna, oggi in F1 ma negli anni scorsi passati di qui.

Classifica

01. Jack Harvey – Fortec Motorsports – 12 giri
02. Daniil Kvyat – Eurointernational – +1.555
03. Robin Frijns – Josef Kaufmann Racing – +7.593
04. Luciano Bacheta – DAMS – +8.192
05. Hannes van Asseldonk – Josef Kaufmann Racing – +9.908
06. Carlos Sainz – Eurointernational – +9.920
07. Facu Regalia – Eifelland Racing – +15.320
08. Timmy Hansen – Mücke Motorsport – +19.470
09. Petri Suvanto – Josef Kaufmann Racing – +21.484
10. Javier Tarancon – DAMS – +21.745
11. Maciej Bernacik – Mücke Motorsport – +21.824
12. Come Ledogar – Eifelland Racing – +32.766

Ritirati

13. Marc Coleselli – Eifelland Racing – 5 giri
14. George Katsinis – Fortec Motorsports – 4 giri
15. Michael Lewis – Eurointernational – 3 giri
16. Christof von Grunigen – Fortec Motorsports – 0 giri
17. Dustin Sofyan – DAMS – 0 giri

In campionato (Finale)

01. Frijns 383 punti; 02. Harvey 372; 03. Hansen 240; 04. Sainz 227; 05. Tarancon 193; 06. Ledogar 188; 07. van Asseldonk 176; 08. Regalia 172; 09. Katsinis 139; 10. Kvyat 138


Stop&Go Communcation

Vittoria amara per Jack Harvey a Monza, in Gara 2 della Formula BMW Europe. Il pilota inglese, scattato dalla pole, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fbmwfbmw-130910-01.jpg Monza, Gara 2: Harvey vince ma non basta, Frijns (3°) è campione. La Formula BMW Europe chiude i battenti

OkNotizie