Colpo di scena a Monza nella Formula BMW Europe. Dopo le qualifiche sottotono, è stato Robin Frijns ad aggiudicarsi Gara 1. Soltanto ottavo in griglia, il pilota olandese si ritrova adesso incredibilmente al comando della classifica generale, coronando una rimonta durata praticamente tutta la stagione. Questo grazie al ritiro del poleman Jack Harvey, ko già al secondo giro dopo essere stato urtato da Javier Tarancon alla Parabolica.

L’inglese, in testa alla graduatoria sin dalla manche inaugurale a Barcellona, si è ritrovato nella ghiaia ad assistere poi al recupero del rivale diretto, portatosi davanti a tutti alla settima tornata scavalcando Come Ledogar. La battaglia tra i due è però durata fino al traguardo: il francese si era prontamente ripreso la leadership, ma nel giro conclusivo Frijns ha avuto la meglio per appena 6 decimi.

A completare il podio un altro corridore dei Paesi Bassi: Hannes van Asseldonk, giunto piuttosto vicino al duo protagonista. A seguire Timmy Hansen (4°) e Michael Lewis, quinto dopo una bella rimonta e un brivido finale causato dall’urto con Katsinis, per colpa del quale il greco è stato costretto al ritiro.

Dopo la rottura del motore di Dustin Sofyan nel formation lap, la prima chicane si è rivelata molto scivolosa al via: ne sanno qualcosa Luciano Bacheta e Daniil Kvyat, incappati in una collisione chi li ha messi immediatamente fuori gioco.

Domani in Gara 2 si deciderà il titolo: la situazione si è sorprendentemente ribaltata. Frijns ha 363 punti, contro i 342 di Harvey, il quale tenterà il tutto per tutto grazie anche all’opportunità di scattare dalla pole. Frijns sarà invece in terza fila, pronto a gestire la situazione. Penalità invece per Tarancon, arretrato di dieci caselle per l’incidente causato oggi.

Classifica

01. Robin Frijns – Josef Kaufmann Racing – 12 giri
02. Come Ledogar – Eifelland Racing – +0.559
03. Hannes van Asseldonk – Josef Kaufmann Racing – +0.771
04. Timmy Hansen – Mucke Motorsport – +1.441
05. Michael Lewis – Eurointernational – +8.302
06. Maciej Bernacik – Mucke Motorsport – +12.233
07. Marc Coleselli – Eifelland Racing – +15.084
08. Carlos Sainz – Eurointernational – +22.339
09. Petri Suvanto – Josef Kaufmann Racing – +24.253
10. Christof von Grunigen – Fortec Motorsports – a 1 giro

Ritirati

11. George Katsinis – Fortec Motorsports – 11 giri
12. Javier Tarancon – DAMS – 5 giri
13. Jack Harvey – Fortec Motorsports – 1 giro
14. Luciano Bacheta – DAMS – 0 giri
15. Daniil Kvyat – Eurointernational – 0 giri
16. Facu Regalia – Eifelland Racing – 0 giri
17. Dustin Sofyan – DAMS – 0 giri


Stop&Go Communcation

Colpo di scena a Monza nella Formula BMW Europe. Dopo le qualifiche sottotono, è stato Robin Frijns ad aggiudicarsi Gara […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fbmwfbmw-110910-01.jpg Monza, Gara 1: Clamoroso ko di Harvey, Frins recupera e vince. L’olandese ora comanda la classifica!

OkNotizie